Nuovi codici tributo per la fruizione del bonus assunzioni nel sud


Bonus per la creazione di nuovo lavoro stabile nel Mezzogiorno: Pronto il codice tributo per il credito d’imposta.

E’ pronto il nuovo codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta per la creazione di nuovo lavoro stabile nel Mezzogiorno secondo quanto previsto dal D.L. n. 70/2011.

In particolare, il codice tributo, riportato nella risoluzione 88/E dell’Agenzia delle Entrate del 17 settembre 2012 è il “3885”, denominato “Credito di imposta per nuovo lavoro stabile nel Mezzogiorno – art 2, Dl n.70/2011”.

Come stabilisce il provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 14 settembre 2012 il credito è utilizzabile esclusivamente in compensazione, presentando il modello F24 all’agente della riscossione dove il beneficiario dell’agevolazione, ossia il datore di lavoro, è intestatario del conto fiscale.

All’atto della compilazione del modello F24, il codice tributo è esposto nella sezione

Regioni” in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”.

Nel campo “codice regione” va indicato il codice della Regione che ha concesso il credito d’imposta:

– l’Abruzzo, 01;

– la Basilicata, 02;

– la Calabria, 04;

– la Campania, 05;

– il Molise, 12;

– la Puglia, 14;

– la Sardegna, 15;

– la Sicilia, 16.

Il campo “anno di riferimento” è inserito con l’anno in cui è concesso il credito

d’imposta, nel formato “AAAA”.

 

18 settembre 2012

Vincenzo D’Andò

 


Partecipa alla discussione sul forum.