Novità fiscali del 4 settembre 2012: proroga per l'invio Uniemes al 7 settembre

 

 
Indice:
1) Istituito il regime Iva speciale per Expo 2015
2) Cassazione: linea dura sulle imprese morose
3) Niente limiti di età per le nuove S.r.l. a capitale ridotto
4) Sanatoria lavoratori extracomunitari irregolari: istituiti codici tributo per il Modello F24
5) Isola di Lampedusa: proroga sospensione contributiva
6) Determinazione per l’anno 2012 della riduzione contributiva nel settore dell’edilizia: attivazione dei moduli telematici per le istanze
7) Inps: nuovo assetto organizzativo dell’area vigilanza
8) Zona franca urbana dell’Aquila: decreto in G.U.
9) SERIT SICILIA ha cambiato denominazione
10) Semplificazione privacy: circolare di Assonime
11) Cessione immobili e locazioni: nuova disciplina Iva dopo il Decreto crescita
12) E’ stato prorogato l’invio UNIEMENS di luglio al 07/09/2012
 

 
1) Istituito il regime Iva speciale per Expo 2015
E’ stato istituito il regime Iva speciale per Expo 2015. A ciò ha provveduto un decreto andato in G.U.
E’ stato, infatti, pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 203 del 31 agosto 2012, il Decreto del Ministero dell’Economia del 10 luglio 2012 che istituisce un regime speciale Iva per l’Expo 2015.
Riguarda le prestazioni edili rese alla società titolare delle aree espositive e alla società che gestisce l’evento.
Gli appaltatori non dovranno addebitare in fattura l’imposta che, invece, sarà applicata direttamente dalle società committenti con il meccanismo del reverse charge.
Il provvedimento estende infatti le disposizioni di cui all’art. 17, comma 5, del D.p.r. n. 633/72 anche alle prestazioni di servizi, compresa la prestazione di manodopera, rese nel settore edile da soggetti appaltatori nei confronti della Arexpo Spa, titolare delle aree, e della Expo 2015 S.p.A., società di gestione dell’Expo in programma dal 1° maggio al 31 ottobre 2015.
 
2) Cassazione: linea dura sulle imprese morose
Stretta dei giudici supremi sulle imprese in mora con il fisco. Difatti, la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 33587 del 31 agosto 2012, ha stabilito che è legittimo il sequestro per equivalente sui beni del legale rappresentante anche se sono state versate alcune rate dell’Iva secondo il piano di ammortamento concordato con il fisco.
La linea dura della Suprema Corte che segna un’inversione di tendenza è la conseguenza dell’elevato numero di rateizzazioni Iva posto in essere negli ultimi tempi.
Dunque, fin quando il debito non è completamente estinto i beni del rappresentante legale sono soggetti a sequestro per equivalente.
Il contribuente può comunque proporre istanza per far ridurre la misura sul suo patrimonio in ragione delle rate già versate.
 
3) Niente limiti di età per le nuove S.r.l. a capitale ridotto
Il Ministero dello Sviluppo economico, con il parere n. 182223 del 30 agosto 2012, ha chiarito che è possibile costituire una S.r.l. a capitale ridotto composta da soggetti under 35 unitamente ad altri che hanno già compiuto questa età.
La precisazione è arrivata in risposta al quesito formulato dalla Cciaa di Cosenza.
La Camera di commercio di Cosenza è stata, infatti, la prima in Italia ad aver ricevuto la domanda di iscrizione nel registro delle imprese di S.r.l. a capitale ridotto.
I tecnici del Mise hanno precisato che nonostante l’art. 44 del D.L. n. 83/2012 faccia riferimento alle persone che abbiano compiuto di 35 anni, la conversione del decreto citato, (Legge n. 134/2012) ha aggiunto il comma 4-bis all’art. 44 in cui per favorire l’accesso al credito ai giovani imprenditori si apre la compagine sociale anche ai giovani di età inferiore ai 35 anni.
 
4) Sanatoria lavoratori extracomunitari irregolari: istituiti codici …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it