Spending Review: la Guardia di Finanza in ausilio al Commissario per le attività ispettive


durante la fase di conversione del decreto legge n. 52/2012 afferente alla c.d. Spending Review, un emendamento presentato al Senato inserisce il Corpo della Guardia di Finanza quale ausilio al Commissario per le attività ispettive di competenza; ancora una volta la competenza a carattere generale del Corpo assegna alle Fiamme Gialle il delicato ed importantissimo ruolo di custodi delle finanze pubbliche, non solo a tutela delle entrate dello Stato ma anche e soprattutto della spesa pubblica

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.