Novità fiscali del 25 luglio 2012: IVA per cassa e perdite su crediti, tutti i provvedimenti in discussione

è nullo l’accertamento fondato sui dati bancari del contribuente carente di motivazione; in arrivo il cd. regime IVA di cassa allargato; in arrivo anche la deduzione fiscale “automatica” sulle perdite aziendali; le altre misure per la crescita, il governo pone la fiducia; le novità sul lavoro intermittente: dubbi e criticità; aliquota Iva applicabile alle cessioni di fruttosio chimicamente puro; fatture di importo inferiore a 300,00 euro: come registrare in maniera cumulativa incassi e pagamenti dei professionisti; riduzione contributiva nel settore dell’edilizia: nuove modalità per sgravio e codifica dei datori di lavoro; entrate e commercialisti insieme per la mediazione tributaria

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.