L’obbligo dell’emissione della nota di variazione IVA

di Sentenze tributarie

Pubblicato il 15 maggio 2012



quando un credito è inesigibile ai sensi di legge, il creditore, per poter recuperare l'IVA addebitata in fattura, deve emettere nota di variazione (C.T.R.di Roma)

quando un credito è inesigibile ai sensi di legge, il creditore, per poter recuperare l'IVA addebitata in fattura, deve emettere nota di variazione (C.T.R.di Roma)

Scarica il documento