Prima casa e residenza effettiva


in caso di contestazione del Fisco, il contribuente può provare di vivere effettivamente nell’immobile acquistato con le agevolazioni “prima casa” (C.T.P. di Roma)


Partecipa alla discussione sul forum.