Il quadro E del mod. 730/12: le spese per il recupero del patrimonio edilizio e gli altri quadri

Il corposo quadro E del modello 730/12 è stato affrontato già in precedenti interventi suddividendolo per sezioni; alla sezione I relativa alla detrazione del 19% e alla sezione II relativa agli oneri e spese per le quali spetta la deduzione dal reddito complessivo, sono stati dedicati due articoli a se stanti. Con il presente lavoro vediamo di analizzare, infine, le restanti sezioni del quadro E del modello 730/2012, e più precisamente:

  1. Sezione III A: spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 41% o del 36%;

  2. Sezione III B: dati catastali identificativi degli immobili e dei dati per usufruire della detrazione del 36%;

  3. Sezione IV spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 55% (interventi di risparmio energetico);

  4. Sezione V – dati per fruire delle detrazioni di imposta per canoni di locazione ;

  5. Sezione VI – dati per fruire di altre detrazioni di imposta .

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it