Il quadro E del mod. 730/12: le spese per il recupero del patrimonio edilizio e gli altri quadri

di Federico Gavioli

Pubblicato il 27 aprile 2012



in questa puntata della guida alla compilazione del modello 730 ci concentriamo sui quadri relativi agli oneri detraibili relativi ad interventi di recupero edilizio e di miglioramento energetico degli edifici

Il corposo quadro E del modello 730/12 è stato affrontato già in precedenti interventi suddividendolo per sezioni; alla sezione I relativa alla detrazione del 19% e alla sezione II relativa agli oneri e spese per le quali spetta la deduzione dal reddito complessivo, sono stati dedicati due articoli a se stanti. Con il presente lavoro vediamo di analizzare, infine, le restanti sezioni del quadro E del modello 730/2012, e più precisamente:

  1. Sezione III A: spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 41% o del 36%;

  2. Sezione III B: dati catastali identificativi degli immobili e dei dati per usufruire della detrazione del 36%;

  3. Sezione IV spese per le quali spetta la detrazione d’imposta del 55% (interventi di risparmio energetico);

  4. Sezione V – dati per fruire delle detrazioni di imposta per canoni di locazione ;

  5. Sezione VI – dati per fruire di altre detrazioni di imposta .

Scarica il documento