L’indennità di mobilità e gli ammortizzatori sociali in deroga

di Patrizia Macrì

Pubblicato il 29 marzo 2012



concludiamo con questa lezione del corso tenuta paghe la disamina degli interventi posti a tutela del lavoratore in caso di perdita del posto di lavoro; tali strumenti sono oggi oggetto di un'ipotesi di profonda riforma

PREMESSA

Concludiamo la disamina degli interventi dello Stato posti a tutela del lavoratore che rimanga privo di posto di lavoro, analizzando nel dettaglio la c.d. indennità di mobilità, precisando che i temi trattati sono oggi oggetto di una profonda riforma che potrebbe portare a sostanziali cambiamenti, di cui, nel qual caso, ci occuperemo non appena verrà emanata la normativa definitiva. Infine, a conclusione dell’articolo, verranno brevemente introdotti gli ammortizzatori sociali in deroga che, come suggerisce il termine stesso, vengono concessi in deroga alla normativa generale e pertanto sono volti a tutelare talune categorie di lavoratori che non risultano coperti da quest’ultima.

Scarica il documento