Novità fiscali dell’1 luglio 2011


accertamento esecutivo slitta ad ottobre; ennesima chiusura delle liti fiscali pendenti, rivisti gli accertamenti da studi di settore, regime dei minimi solo per i giovani dal 2012; Consob determina i parametri per la vigilanza sull’informazione al pubblico delle società quotate; approvata alla Camera la proposta di legge sulla parità di accesso agli organi delle società quotate;equitalia si fa in tre per i contribuenti; al debutto lo “Spesometro di massa”; evasione internazionale: le precisazioni dell’Agenzia delle Entrate; INPS solo telematico; gestione separata: istituito nuovo codice per la compilazione delle denunce e-mens dei collaboratori a partire da luglio 2011

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.