Novità fiscali del 3 marzo 2011: somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi: come effettuare le ritenute alla fonte; pronte le modalità tecnologiche necessarie per la trasmissione telematica di documenti; rapporto creditizio tra datore di lavoro e lavoratore: niente limiti alla compensazione; permessi disabili utilizzabili da un solo familiare


somme liquidate a seguito di procedure di pignoramento presso terzi: come effettuare le ritenute alla fonte; pronte le modalità tecnologiche necessarie per la trasmissione telematica di documenti; rapporto creditizio tra datore di lavoro e lavoratore: niente limiti alla compensazione; permessi disabili utilizzabili da un solo familiare; CNDCEC: approvati i documenti elaborati dalle Commissioni di Studio dell’area Enti Pubblici; altre di fisco

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.