Guida all'agevolazione sull'acquisto della prima casa

l’acquisto della prima casa, le particolarità del regime fiscale che ne accompagnano l’acquisto e le relative agevolazioni


Presentazione


Obiettivo del presente lavoro è di illustrare la c.d. “agevolazione prima casa”, disciplinata dalla nota II-bis all’art. 1 della Tariffa, Parte Prima, allegata al D.P.R. 26 aprile 1986 n. 131, in virtù della quale i trasferimenti di case di abitazione che non siano “di lusso” possono godere di un trattamento fiscale meno oneroso in relazione all’applicazione dell’imposta di registro o dell’IVA, nonché delle imposte ipotecaria e catastale.


La trattazione esaurisce completamente l’argomento, vertendo sulla illustrazione dei requisiti oggettivi e soggettivi di applicazione dell’agevolazione, nonché delle condizioni di applicazione e della decadenza dall’agevolazione. Inoltre, adeguato spazio verrà dato anche alla disciplina dell’accertamento, nonché alla fattispecie del credito di imposta per il riacquisto della “prima casa”.


Infine, si è ritenuto utile corredare l’e-book con una appendice giurisprudenziale (circa sessanta sentenze), nella quale vengono esposte le massime delle sentenze attinenti l’argomento. Queste, tra l’altro, potranno essere utile all’utente che abbia da decidere se fare ricorso contro un avviso di accertamento fiscale.


Da oggi è disponibile anche l’e-book in commento (CLICCA QUI PER ACQUISTARE L’E-BOOK, e poi su “AGGIUNGI AL CARRELLO”), del quale di seguito riportiamo l’indice.


Indice dell’e-book sulla “prima casa”









































Premessa. Le imposte per chi acquista un immobile abitativo ………………


Le agevolazioni per la prima casa …………………………………………


Chi può chiedere l’agevolazione ……………………………………………


Le condizioni per la spettanza delle agevolazioni …………………………


La natura dell’immobile: l’uso abitativo …………………………………


La natura dell’immobile “non di lusso” ………………………………….


La natura dell’immobile: le pertinenze …………………………………


L’ubicazione dell’immobile ………………………………………………


La “novità” dell’agevolazione ……………………………………………


Il requisito della “novità” in caso di acquisto da parte dei coniugi in comunione legale ……………………………………………………


I contratti agevolabili: trasferimenti e fattispecie assimilate ………….


Fattispecie non agevolabili ………………………………………….


Quando si decade dal beneficio: dichiarazioni mendaci o alienazione infraquinquennale ………………………………………………….


L’ipotesi di forza maggiore come esimente dalla decadenza ex lege ………


Un’altra esimente dalla decadenza: il riacquisto entro un anno …………


Accertamento della decadenza dalle agevolazioni “prima casa” ………….


Credito d’imposta per il riacquisto della prima casa ………………………


GIURISPRUDENZA DI MERITO E DI LEGITTIMITA’


 


(CLICCA QUI PER ACQUISTARE L’E-BOOK e poi su “AGGIUNGI AL CARRELLO” )


 


11 gennaio 2011


 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it