Le prescrizioni di fine anno

di Roberto Pasquini

Pubblicato il 29 dicembre 2010

la data del 31 dicembre porta 'in regalo' le prescrizioni per gli accertamenti fiscali: ecco quali anni diventano non più accertabili

LA PRESCRIZIONE DELLE ANNUALITA' FISCALI


Anche l'attività di accertamento fiscale è soggetta ad un termine di decadenza che è regolato dall'art. 43 D.p.r. 600/ 73 in materia di imposte dirette e dall'art. 57 del D.p.r. 633/72 in materia di imposta sul valore aggiunto.
Secondo la normativa vigente la notifica dell'accertamento prevede i seguenti termini:
1) Se la dichiarazione è stata presentata: entro il 31 dicembre del 4 anno successivo a quello in cui si è presentata la dichiarazione ;
2) Se la dichiarazione è stata omessa, oppure nulla, oppure inviata oltre i 90 gg. dal termine: entro il 31 dicembre del 5 anno successivo a quello in cui avrebbe dovuto essere presentata.

TABELLA PRESCRIZIONE ( imposte dirette, iva , sostituto imposta)

segue... ==> scarica il documento integrale dal tasto qui sotto==>

Scarica il documento