Novità fiscali del 23 novembre 2010: ricerca e sviluppo, le prestazioni degli ingegneri rilevano nel Paese del committente; finanziaria 2011: modifiche a PVC e ravvedimento operoso; redditometro per chi usa l’Isee; diritto societario: la rinuncia del sindaco è immediata; reati: deducibili i costi solo per i ricavi legali; ecoincentivi auto: nuovi requisiti per esenzione, la prova negativa è a carico dell’Ufficio; notifica dell’atto di appello consentita al messo speciale; gli enti che affittano gli immobili a terzi pagano l’ICI


ricerca e sviluppo, le prestazioni degli ingegneri rilevano nel Paese del committente; finanziaria 2011: modifiche a PVC e ravvedimento operoso; redditometro per chi usa l’Isee; diritto societario: la rinuncia del sindaco è immediata; reati: deducibili i costi solo per i ricavi legali; ecoincentivi auto: nuovi requisiti per esenzione, la prova negativa è a carico dell’Ufficio; notifica dell’atto di appello consentita al messo speciale; gli enti che affittano gli immobili a terzi pagano l’ICI; acquisto di fondi rustici per cooperative e società forestali: spettano le agevolazioni fiscali anche senza un “piano di coltura”; altre di fisco

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.