Novità fiscali del 27 settembre 2010: studi di settore: ne sono escluse le imprese in crisi, da rivedere le istruzioni ministeriali al modello; beni aziendali sequestrabili se l’amministratore è indagato per truffa; detassazione dei premi di risultato: nuovi chiarimenti ed adempimenti per addetti ai lavori; invio intrastat di agosto: con “Entratel” il termine scade oggi (27/09/2010); decorre dal prossimo anno l’obbligo delle operazioni rilevanti ai fini Iva sopra i € 3.000,00; S.p.a.: approvato nuovo decreto sulla costituzione e la modifica del capitale sociale; Inps: da gennaio comunicazioni solo telematiche


invio intrastat di agosto: con “Entratel” il termine scade oggi (27/09/2010); studi di settore: ne sono escluse le imprese in crisi, da rivedere le istruzioni ministeriali al modello; beni aziendali sequestrabili se l’amministratore è indagato per truffa; detassazione dei premi di risultato: nuovi chiarimenti ed adempimenti per addetti ai lavori; decorre dal prossimo anno l’obbligo delle operazioni rilevanti ai fini Iva sopra i € 3.000,00; S.p.a.: approvato nuovo decreto sulla costituzione e la modifica del capitale sociale; Inps: da gennaio comunicazioni solo telematiche; canone Rai: rimborso presso il giudice ordinario; detassazione dei fondi pensione pregressi: per la maggiore imposta subita rimborso ancora possibile; altre di fisco

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.