Novità fiscali del 24 settembre 2010: azioni appartenenti a più soggetti in comproprietà: si applica la normativa per le società unipersonali; conferimenti in natura: efficacia prima dell’iscrizione nel registro delle imprese della delibera di aumento di capitale; Srl: soggetti legittimati ad attuare il procedimento di decisione dei soci mediante consultazione o consenso scritto; Srl: niente limiti allo statuto per l’approvazione di determinati argomenti; società: si ricorre al tribunale in caso di inerzia a convocare l’assemblea dei soci su richiesta di 1/3; il palazzo storico non è prima casa: è abitazione di lusso; abuso del diritto: è l’Agenzia delle Entrate che deve dimostrare il risparmio fiscale dell’operazione “etichettata” elusiva; contrasto al fenomeno delle imprese “apri e chiudi” e in perdita “sistemica”; entro il 30 settembre, pensionati dichiarano i redditi da lavoro autonomo; cambi delle valute estere: le medie accertate per agosto; obblighi del datore di lavoro sulle modalità di tenuta e vidimazione del registro infortuni; dogane: approvate le avvertenze del nuovo modello di cartella di pagamento

azioni appartenenti a più soggetti in comproprietà: si applica la normativa per le società unipersonali; conferimenti in natura: efficacia prima dell’iscrizione nel registro delle imprese della delibera di aumento di capitale; Srl: soggetti legittimati ad attuare il procedimento di decisione dei soci mediante consultazione o consenso scritto; Srl: niente limiti allo statuto per l’approvazione di determinati argomenti; società: si ricorre al tribunale in caso di inerzia a convocare l’assemblea dei soci su richiesta di 1/3; il palazzo storico non è prima casa: è abitazione di lusso; abuso del diritto: è l’Agenzia delle Entrate che deve dimostrare il risparmio fiscale dell’operazione “etichettata” elusiva; contrasto al fenomeno delle imprese “apri e chiudi” e in perdita “sistemica”; entro il 30 settembre, pensionati dichiarano i redditi da lavoro autonomo; cambi delle valute estere: le medie accertate per agosto; obblighi del datore di lavoro sulle modalità di tenuta e vidimazione del registro infortuni; dogane: approvate le avvertenze del nuovo modello di cartella di pagamento; modifica delle condizioni di un prestito obbligazionario e suo momento di efficacia; niente IVA sui proventi da usura: In virtù del principio di neutralità fiscale; emendamento per ripristinare le vecchie regole sull’accertamento con adesione; Equitalia scende in campo per recuperare le spese di giustizia

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.