Il controllo alle associazioni sportive: presunzione di commercialità; i vincoli statutari; gli enti associativi; cosa fa venir meno la «non commercialità»? Il regime della L. n. 398/1991; il monitoraggio degli enti non commerciali; i controlli fiscali; alcuni casi pratici; considerazioni

di Fabio Carrirolo

Pubblicato il 15 settembre 2010

lo sport dilettantistico è visto dal legislatore come un ambito meritevole di norme fiscali agevolate, in quanto si suppone non orientato a un fine economico; tuttavia tale situazione si presta ad abusi: ecco le strategie del fisco per contrastarli
Scarica il documento