Transazione giudiziale col soggetto che rivendica l’assunzione


è ricorrente che l’azienda sia parte convenuta in giudizi innescati da persone fisiche che – seppure dipendenti di ditte fornitrici della azienda stessa - rivendichino, nei fatti, di avere costituito un rapporto di lavoro subordinato, a tempo indeterminato, con il committente del proprio datore di lavoro, in quanto, a loro avviso, la prestazione lavorativa è stata effettivamente eseguita presso il committente medesimo e sotto il coordinamento dell'attività lavorativa di quest’ultimo...

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.