Nullità insanabile dell’avviso di accertamento emesso entro 60 giorni dal Processo Verbale di Constatazione della GdF

di Antonino Pernice

Pubblicato il 11 marzo 2010

l’avviso di accertamento notificato al contribuente prima dello scadere dei 60 giorni rispetto alla chiusura della verifica, privando, di fatto, il contribuente delle facoltà di difesa a lui concesse e non risultando dall’avviso di accertamento espressamente indicati i motivi di particolare e motivata urgenza, è nullo per violazione di legge e per mancanza di motivazione
Scarica il documento