Novità fiscali del 18 gennaio 2010: nuova disciplina IVA per i servizi intracomunitari dal 1° gennaio 2010 – chiarimenti per gli enti non commerciali; doppie imposizioni: convenzione Italia-Arabia Saudita; procedure telematiche estese anche agli agenti della riscossione; niente rimborso IVA per l’esente; sentenza penale non è automatica nel campo tributario; guida per il finanziamento alle imprese in crisi; verifica fiscale: le informazioni fornite dal contribuente hanno valore indiziario


nuova disciplina IVA per i servizi intracomunitari dal 1° gennaio 2010 – chiarimenti per gli enti non commerciali; doppie imposizioni: convenzione Italia-Arabia Saudita; procedure telematiche estese anche agli agenti della riscossione; niente rimborso IVA per l’esente; sentenza penale non è automatica nel campo tributario; guida per il finanziamento alle imprese in crisi; verifica fiscale: le informazioni fornite dal contribuente hanno valore indiziario

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.