Legittima l’estendibilità delle indagini bancarie sui conti di terzi

di Francesco Buetto

Pubblicato il 5 novembre 2009

l’Amministrazione finanziaria può determinare il reddito ed imputarne il possesso al soggetto che ne sia il reale e vero percettore, in forza di un quadro indiziario che assuma la veste di presunzione fornita di gravità, precisione e concordanza...
Scarica il documento