Responsabilità agente della riscossione alla luce del D.L. 1° Luglio 2009, n. 78 [c.d. “Decreto anti-crisi”] – tabella dei termini a disposizione degli agenti della riscossione per la notifica delle cartelle di pagamento – quote inesigibili – azione risarcitoria – pregiudizi non patrimoniali – prescrizione

di Angelo Buscema

Pubblicato il 8 luglio 2009



l’agente della riscossione è obbligato a svolgere tutte le azioni coercitive e cautelari per assicurare all’ente impositore il recupero dei propri tributi, nel pieno e assoluto rispetto della normativa vigente in materia, per non essere sottoposto a pesanti sanzioni e penalità
Scarica il documento