La detrazione tecnologica è legata agli interventi di ristrutturazione edilizia (detrazione del 20% per l’acquisto di mobili, elettrodomestici, apparecchi televisivi e computer, finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione, CUMULABILE con la “vechia” detrazione per la sostituzione di frigoriferi, congelatori e loro combinazione…)

di Francesco Buetto

Pubblicato il 22 luglio 2009

riconosciuto a coloro che fruiscono dell’agevolazione prevista in materia di ristrutturazioni edilizie, una detrazione IRPEF del 20 per cento delle ulteriori spese sostenute dal 7 febbraio 2009 e fino al 31 dicembre 2009 per l'acquisto di mobili, elettrodomestici di classe energetica non inferiore ad A, nonché apparecchi televisivi e computer, finalizzati all'arredo dell'immobile oggetto di ristrutturazione...
Scarica il documento