L’abuso del diritto nella recente giurisprudenza della Cassazione

nell’ambito dei comportamenti «naturali» delle imprese e delle persone fisiche rientra una vasta gamma di comportamenti, indotti dalla generale tendenza a procurarsi un utile; non quindi, semplicemente, a coprire gli oneri con i guadagni, ma a generare un surplus da impiegare per i fabbisogni personali e familiari (Fabio Carrirolo, docente presso la Scuola Superiore di Economia e Finanza)

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it