Il giudice tributario chiarisce il rapporto tra autotutela tributaria e giudicato di merito

non è consentita l’autotutela per i motivi sui quali sia intervenuta, ma l’Ufficio deve procedere all’autotutela per motivi diversi sui quali sia intervenuto il giudicato

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it