Novità fiscali del 29 luglio 2008: proroga dei termini fiscali: nuovo calendario delle scadenze; sanatoria ICI; stabilizzazione dei rapporti di collaborazione; autotrasportatori: IVA senza maggiorazione

 

Indice: 

 

1) Prorogati al 20 agosto 2008 i termini fiscali in scadenza dal 1 agosto

 

2) Tasse marittime: Novità in arrivo

 

3) La sanatoria ICI per immobili non esenti scade il 26/08/2008

 

4) Stabilizzazione dei rapporti di collaborazione al 30/09/2008

 

5) Brevi

 

 

1) Prorogati al 20 agosto 2008 i termini (fiscali e collegati) in scadenza dal 1 agosto

I versamenti potranno essere effettuati, senza maggiorazione, con i modelli F24 su carta o per via telematica. Un decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, per l’ottavo anno consecutivo, ha così rinnovato la tregua fiscale di Ferragosto.

Che cosa slitta?

il rinvio dei termini trascina tutti i pagamenti con i modelli F24, compresi quelli previdenziali, secondo le regole fissate dalla convenzione tra agenzia delle Entrate, Inps, Inail ed Enpals.

Sono invece esclusi dal rinvio i pagamenti con altri modelli, come l’F23.

Il Dpcm in arrivo in Gazzetta allinea le scadenze di pagamenti e adempimenti fiscali a un termine a regime, quello delle accise, fissato dal D.Lgs. n. 26/2007.

A regime è anche la proroga degli elenchi Intrastat mensili al 6 settembre, termine stabilito con il D.P.R. n. 190/2004.

Per cui, è da ritenere che le seguenti scadenze passano dal 18 al 20 agosto 2008:

ENTRO IL

CHI

CHE COSA

COME

CODICE TRIBUTO O CAUSALE CONTRIBUTO

 18 Lunedì

Amministrazioni dello Stato ed Enti Pubblici

Versamento ritenute alla fonte sui redditi di lavoro dipendente e assimilati nonché sui redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente

Modello F24 EP con modalità telematiche

100E – Ritenute su redditi da lavoro dipendente ed assimilati

104E – Ritenute su redditi da lavoro autonomo

Versamento dell’acconto mensile IRAP dovuto sulle retribuzioni, sui redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente e sui compensi corrisposti nel mese precedente

Modello F24 EP con modalità telematiche

380E – IRAP

Amministrazioni Centrali e Periferiche dello Stato anche ad ordinamento autonomo

Versamento della rata dell’addizionale regionale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di conguaglio di fine anno

Modello F24 EP con modalità telematiche

381E – Addizionale regionale Irpef trattenuta dai sostituti d’imposta

Versamento in unica soluzione dell’addizionale regionale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro

Modello F24 EP con modalità telematiche

381E – Addizionale regionale Irpef trattenuta dai sostituti d’imposta

Versamento della rata dell’addizionale comunale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di conguaglio di fine anno

Modello F24 EP con modalità telematiche

384E – Addizionale comunale Irpef trattenuta dai sostituti d’imposta – saldo

Versamento in unica soluzione dell’addizionale comunale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro

Modello F24 EP con modalità telematiche

384E – Addizionale comunale Irpef trattenuta dai sostituti d’imposta – saldo

Sostituti d’imposta

Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente ed assimilati corrisposti nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1001 – Ritenute su retribuzioni, pensioni, trasferte, mensilità aggiuntive e relativo conguaglio

1002 – Ritenute su emolumenti arretrati

1012 – Ritenute su indennità per cessazione di rapporto di lavoro

 

Versamento della rata dell’addizionale regionale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di conguaglio di fine anno

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

3802 – Addizionale regionale all’imposta sul reddito delle persone fisiche -Sostituti d’imposta

Versamento in unica soluzione dell’addizionale regionale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

3802 – Addizionale regionale all’imposta sul reddito delle persone fisiche -Sostituti d’imposta

Versamento della rata dell’addizionale comunale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di conguaglio di fine anno

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

3848 – Addizionale comunale all’IRPEF trattenuta dal sostituto d’imposta – Saldo

Versamento in unica soluzione dell’addizionale comunale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008 a seguito delle operazioni di cessazione del rapporto di lavoro

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

3848 – Addizionale comunale all’IRPEF trattenuta dal sostituto d’imposta – Saldo

Versamento della rata dell’acconto dell’addizionale comunale all’IRPEF trattenuta ai lavoratori dipendenti e pensionati sulle competenze di luglio 2008

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

3847 – Addizionale comunale all’Irpef trattenuta dal sostituto d’imposta. Acconto

Versamento ritenute alla fonte su redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente corrisposti nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1004 – Ritenute sui redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente

Versamento ritenute alla fonte su rendite AVS corrisposte nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1001 – Ritenute su retribuzioni, pensioni, trasferte, mensilità aggiuntive e relativo conguaglio

 

ENTRO IL

CHI

CHE COSA

COME

CODICE TRIBUTO O CAUSALE CONTRIBUTO

 18 Lunedì

 

Versamento ritenute alla fonte su redditi di lavoro autonomo corrisposti nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l’esercizio di arti e professioni

Versamento ritenute alla fonte su provvigioni corrisposte nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1038 – Ritenute su provvigioni per rapporti di commissione, di agenzia, di mediazione e di rapporti di commercio

Versamento ritenute alla fonte su indennità di cessazione del rapporto di agenzia corrisposte nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l’esercizio di arti e professioni

Versamento ritenute alla fonte su indennità di cessazione del rapporto di collaborazione a progetto corrisposte nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1004 – Ritenute sui redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente

Versamento ritenute alla fonte su redditi derivanti da perdita di avviamento commerciale corrisposti nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1040 – Ritenute su redditi di lavoro autonomo: compensi per l’esercizio di arti e professioni

Versamento ritenute alla fonte su redditi derivanti da riscatti di polizze vita corrisposti nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1050 – Ritenute su premi riscossi in caso di riscatto di assicurazioni sulla vita

Versamento ritenute alla fonte su contributi, indennità e premi vari corrisposti nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

1045 – Ritenute su contributi corrisposti a imprese da regioni, provincie, comuni e altri enti pubblici

1051 – Ritenute su premi e contributi corrisposti dall’Unire e premi corrisposti dalla Fise

1052 – Indennità di esproprio

Versamento ritenute alla fonte su interessi e redditi di capitale vari corrisposti o maturati nel mese precedente

Modello F24 con modalità telematiche per i titolari di partita Iva, ovvero, modello F24 presso Banche, Agenzie Postali, Concessionari o con modalità telematiche, per i non titolari di partita Iva

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it