CONTRIBUTI: iscrizione a ruolo dei crediti INPS accertati


L’INPS, con il messaggio n. 28577 del 28 novembre 2007, rende noto che ogni singola sede è tenuta all’iscrizione a ruolo di tutti i crediti accertati, compresi quelli relativi all’anno 2007, anche nel caso in cui non siano stati oggetto di avviso bonario. E’ un’inversione di tendenza rispetto a quanto previsto in precedenti interventi dell’Istituto previdenziale. Il nuovo “modus operandi” non sarà da subito totalmente a regime, riguarderà le aziende con dipendenti che versano con il sistema DM e i crediti accertati a seguito di verifica ispettiva nell’agricoltura. Per artigiani, commercianti e agricoli autonomi, le sedi dovranno aggiornare gli archivi al fine di consentire un’elaborazione dei ruoli a livello centralizzato congrua con le reali situazioni creditorie.


Partecipa alla discussione sul forum.