ADEMPIMENTI: le operazioni di fine anno per i sostituti


La novità di quest’anno nella busta paga di dicembre è il bonus di 150euro in favore di lavoratori e pensionati che nel 2006 hanno registrato un IRPEF a debito uguale a zero. E’ il sostituto a dover materialmente fare l’operazione. L’iter prevede il controllo dei redditi dal modello Cud 2007 (redditi 2006), sia per il lavoratore che per i suoi familiari, visto che il bonus è riconosciuto anche ad essi, per cui andrà indicato il loro codice fiscale. La detrazione sarà applicata sulle imposte 2007 fino alla concorrenza, la parte eccedente sarà erogata sotto forma di bonus. Il lavoratore, o il pensionato, per poter accedere al bonus deve essere residente in Italia, non essere a carico di altri, e non possedere redditi imponibili IRPEF superiori a 50.000euro.


Partecipa alla discussione sul forum.

ADEMPIMENTI: le operazioni di fine anno per i sostituti


La novità di quest’anno nella busta paga di dicembre è il bonus di 150euro in favore di lavoratori e pensionati che nel 2006 hanno registrato un IRPEF a debito uguale a zero. E’ il sostituto a dover materialmente fare l’operazione. L’iter prevede il controllo dei redditi dal modello Cud 2007 (redditi 2006), sia per il lavoratore che per i suoi familiari, visto che il bonus è riconosciuto anche ad essi, per cui andrà indicato il loro codice fiscale. La detrazione sarà applicata sulle imposte 2007 fino alla concorrenza, la parte eccedente sarà erogata sotto forma di bonus. Il lavoratore, o il pensionato, per poter accedere al bonus deve essere residente in Italia, non essere a carico di altri, e non possedere redditi imponibili IRPEF superiori a 50.000euro.


Partecipa alla discussione sul forum.

ADEMPIMENTI: le operazioni di fine anno per i sostituti


La novità di quest’anno nella busta paga di dicembre è il bonus di 150euro in favore di lavoratori e pensionati che nel 2006 hanno registrato un IRPEF a debito uguale a zero. E’ il sostituto a dover materialmente fare l’operazione. L’iter prevede il controllo dei redditi dal modello Cud 2007 (redditi 2006), sia per il lavoratore che per i suoi familiari, visto che il bonus è riconosciuto anche ad essi, per cui andrà indicato il loro codice fiscale. La detrazione sarà applicata sulle imposte 2007 fino alla concorrenza, la parte eccedente sarà erogata sotto forma di bonus. Il lavoratore, o il pensionato, per poter accedere al bonus deve essere residente in Italia, non essere a carico di altri, e non possedere redditi imponibili IRPEF superiori a 50.000euro.


Partecipa alla discussione sul forum.