MODELLO 770/2008: è pronta la bozza definitiva


Il 770 semplificato scadente il 31 marzo 2008 è pronto: la bozza è stata pubblicata sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Il restyling ha previsto la reintroduzione del quadro riepilogativo (SS), dove i sostituti dovranno indicare, distinguendo tra lavoro dipendente/assimilato e lavoro autonomo/provvigioni, le ritenute e le addizionali IRPEF in base alla specifica tipologia. Ed inoltre: sono stati aggiunti nuovi campi per le addizionali 2006 versate a rate nel 2007, per la previdenza complementare sono necessari i dati di “prima occupazione”, per l’assistenza sanitaria integrativa è da indicare il codice fiscale della cassa sanitaria a cui il sostituto ha versato il contributi del dipendente, ed ancora vanno inseriti i dati dei familiari per i quali il dipendente ha fruito di detrazioni, ed il contributo di 150 euro previsto dal DL 159/07 deve essere esposto se erogato al dipendente per sé, e ciascun familiare a carico.


Partecipa alla discussione sul forum.