ELENCHI CLIENTI E FORNITORI: la scadenza di giovedì 15 novembre


Giovedì prossimo i contribuenti minori dovranno trasmettere telematicamente gli elenchi clienti e fornitori. Solo per quest’anno è stata prevista una doppia scadenza, e l’esclusione dei professionisti e contribuenti in semplificata; dal prossimo anno la scadenza per tutti è il 29 aprile e non saranno previste le esclusioni di cui sopra. Inoltre, ancora per il 2007, si potrà indicare la partita Iva invece del codice fiscale, sono escluse fatture e ricevute inferiori a 155,94 euro, e fatture e ricevute non soggette all’obbligo di registrazione ai fini Iva. Dal 2009 tutto andrà a regime ed anche l’indicazione del codice fiscale oltre che della partita Iva. In caso di omessa presentazione è prevista una sanzione da euro 258 ad euro 2.065. La ricevuta è costituita dall’avvenuta comunicazione di ricezione del file telematico, ed è consultabile dal sito dell’agenzia delle entrate o richiesta, senza limiti di tempo, a qualsiasi ufficio dell’agenzia.


Partecipa alla discussione sul forum.