LAVORO: è all’esame il decreto che istituirà la trasmissione online delle assunzioni


Con il decreto di approvazione del modello unificato di comunicazione ai servici per l’impiego, si avvia il sistema della procedura telematica delle assunzioni. E’ necessario però che le Regioni si attivino per trovare il modo di rendere uniforme la modalità in tutto il territorio nazionale. Obbligati alla comunicazione di inizio, variazione e cessazione del rapporto di lavoro sono tutti i datori di lavoro privati, gli agricoli, gli enti pubblici economici e le pubbliche amministrazioni. I datori di lavoro domestico potranno ottemperare anche con altri mezzi, purché recanti la data certa di trasmissione.


Partecipa alla discussione sul forum.