EVASIONE FISCALE: partono le sanzioni per gli intermediari inadempienti sulle indagini finanziarie


C’è stato un anno di flessibilità, e la data in cui gli intermediari saranno sottoposti a sanzione, in caso di inadempienza, è da stabilire, ma ora l’Agenzia vuole fare sul serio. Sono interessati alla questione tutti gli intermediari che non hanno fornito i dati richiesti sulle indagini finanziarie. L’Agenzia è anche in procinto di ultimare un software che permetterà, a regime, di verificare se gli intermediari hanno ricevuto la richiesta di informazioni, e se la mancata risposta derivi dai ritardi del privato a rispondere a sua volta all’intermediario. E le sanzioni non saranno lievi, si va da un minimo di 2mila euro fino a 20mila euro.


Partecipa alla discussione sul forum.