LOTTA AL SOMMERSO: lavoro nero. Da sabato 25 agosto attuazione della sospensione


Sabato prossimo entrano in vigore gli articoli che regoleranno la materia della sospensione nei casi di lavoro nero. In particolare si seguirà una doppia linea: nel settore edile si continuerà ad applicare l’art. 36 legge 248/06 e successive modifiche, le altre attività saranno regolate dall’art. 5 della legge 123/07. Il provvedimento di sospensione può essere adottato dal personale ispettivo del Ministero del Lavoro quando: ci sia occupazione di lavoro nero superiore al 20% dei lavoratori regolarmente denunciati; reiterate violazioni in tema di riposi, oppure superamento dell’orario massimo di lavoro settimanale. Inoltre, per effetto dell’art. 5 menzionato, oltre agli ispettori del Ministero, anche le Asl possono intervenire quando si riscontrino gravi e reiterate violazioni in materia di sicurezza del lavoro, e di tutela della salute dei lavoratori. (Circ. Ministero del Lavoro prot. 10797 del 21 agosto 2007).


Partecipa alla discussione sul forum.