LA NUOVA AUTOCERTIFICAZIONE PER GLI AIUTI DI STATO


Ieri, 20 agosto 2007, sul sito dell’Agenzia delle Entrate, è apparso il nuovo modello di autocertificazione per i contribuenti che vogliono fruire degli auti di stato. Si tratta di una dichiarazione telematica in cui il contribuente dichiara di non rientrare tra coloro che hanno ricevuto, e non rimborsato o depositato in un conto bloccato gli aiuti considerati illegali o incompatibili dalla Commissione UE. Si ricorda che sono aiuti “automatici” quelli per i quali non è necessaria un’attività istruttoria da parte dell’Ente che ne concede il godimento. Il provvedimento è stato approvato il 6 agosto ed inviato in G.U.; a partire dal 60° gg. dalla pubblicazione le imprese potranno presentare un’unica dichiarazione per gli aiuti che intendono beneficiare, invece dovranno presentarne una separata, per gli aiuti beneficiati dal 1° gennaio 2007 al 60° gg. successivo della pubblicazione.


Partecipa alla discussione sul forum.