STUDI DI SETTORE: lo scostamento dagli indici e l’onere della prova


Lo scostamento da Gerico o dagli indici di normalità economica (INE) incontra un bivio riguardo l’onere della prova. Nella relazione tecnica all’emendamento sugli studi di settore inserito nel decreto legge sull’extra gettito (81/07), emerge la differenza dell’onere della prova, a carico del contribuente in caso di scostamento da Gerico, invece dell’Amministrazione in caso di scostamento dagli INE. Si parte dalla considerazione di presunzioni semplici e presunzioni legali. Queste ultime possono essere assolute o relative. In presenza di presunzioni legali relative il contribuente ha l’onere di fornire la prova contraria rispetto al fatto presunto dalla norma. Le presunzioni semplici sono lasciate alla prudenza del giudizio del giudice, che può ammettere solo presunzione precise, gravi e concordanti. Ed è in questo caso che l’ufficio deve dimostrare al giudice la gravità di quel fatto, affinchè possa essere imputato come prova contro il contribuente.


Partecipa alla discussione sul forum.