ANTIRICICLAGGIO: novità in arrivo …..

La lotta al riciclaggio inasprisce il tiro. Il ministero dell’Economia stà valutando alcune restrizioni alla attuale regolamentazione. Gli assegni liberi, quelli cioè con girata in bianco, non potranno più essere emessi; di contro poste e banche rilasceranno moduli “non trasferibili”. Gli assegni “liberi” potranno essere richiesti solo per importi sotto i 5mila euro, con richiesta scritta del cliente e con addebito di un’imposta di bollo di 1,5 euro per modulo. Il denaro contante passerà dalle attuali 12.500 euro, a 5.000 euro; il tetto scenderà sotto i 2.000 euro per le operazioni Money transfer. I libretti al portatore non potranno superare i 5.000 euro, superando il limite dovranno essere estinti, oppure allegeriti entro il 30 giugno 2008. Anche le sanzioni prendono “quota” … Trasferimenti di contante o titoli, se si sfora il tetto, dall’1 al 40% per gli importi trasferiti; il libretto troppo ricco, dal 20 al 40% del saldo; gli intermediari che non comunicano la violazione dal 3 al 30% dell’importo non comunicato.


Partecipa alla discussione sul forum.