Rinnovo parte economica contratto: Ombrelli e Ombrelloni Confindustria

di angelo facchini

Pubblicato il 3 ottobre 2006

L’accordo per il rinnovo della parte economica del contratto collettivo nazionale quadriennale di lavoro 2 luglio 2004, scaduta il 31 dicembre 2005, per i dipendenti delle aziende industriali che producono ombrelli - ombrelloni fabbricati con qualsiasi materia prima prevede:

v    Durata: le parti stabiliscono che la scadenza quadriennale del 31 dicembre 2007, prevista dall’art. 7 del CCNL 2 luglio 2004, sia prorogata di tre mesi e quindi fissata al 31 marzo 2008;

v    minimi retributivi: i nuovi importi dei minimi retributivi da corrispondere con decorrenza 1° luglio 2006, 1° febbraio 2007 e 1° gennaio 2008 sono i seguenti:

 

 

Livelli

Minimi retributivi dal:

1° luglio 2006

1° febbraio 2007

1° gennaio 2008

6

972,77

1.011,01

1.027,04

5

815,34

850,04

864,64

4

728,28

760,08

773,48

3

670,07

700,22

712,92

2

613,07

641,57

653,57

1

452,47

469,62

476,82

 

Una tantum: le parti concordano inoltre, per tutti i lavoratori in forza alla data del 7 luglio 2006 e a copertura del periodo di vacanza contrattuale (1° gennaio/30 giugno 2006), l’erogazione di un importo una tantum pari a euro 62,00 lordi da corrispondere unitamente alla retribuzione del mese di settembre. Tale importo è soggetto a riproporzionamento in caso di servizio militare, aspettativa, assenza facoltativa post-partum, assunzione nel corso del periodo 1° gennaio/30 giugno 2006, cassa integrazione ore zero.

Apprendistato professionalizzante: in pari data le parti hanno sottoscritto un’intesa di categoria sull’apprendistato professionalizzante e definito i profili professionali utili ad attivare i nuovi contratti di apprendistato.

 

Ottobre 2006