Minimi contrattualli in vigore da Febbraio 2006: Magazzini generali, Vetro

di angelo facchini

Pubblicato il 16 febbraio 2006

Magazzini generali (accordo del 22 settembre 2005):

Nuovi importi di minimi retributivi in vigore dal 1° febbraio 2006

 

LIVELLI

MINIMO

 

APPRENDISTI

 

Q

1.686,73

 

2° liv. 01/12 m.

1.020,16

1

1.585,50

 

2° liv. 13/24 m.

1.165,90

2

1.457,37

 

2° liv. 25/36 m.

1.238,76

3

1.318,12

 

2° liv. 37/48 m.

1.384,50

4

1.281,71

 

3° liv. 01/12 m.

922,68

5

1.219,37

 

3° liv. 13/24 m.

1.120,40

6

1.163,20

 

3° liv. 25/36 m.

1.252,21

7

1.084,81

 

4° liv. 01/12 m.

897,20

 

 

 

4° liv. 13/24 m.

1.089,45

 

 

 

4° liv. 25/36 m.

1.217,62

 

 

 

5° liv. 01/12 m.

853,56

 

 

 

5° liv. 13/24 m.

1.097,43

 

 

 

6° liv. 01/12 m.

814,24

 

 

 

6° liv. 13/24 m.

1.046,88

 

Gli importi indicati sono comprensivi dell’Edr e dell’indennità di contingenza. Il trattamento economico è applicabile agli apprendisti assunti a decorrere dal 20/07/2000.

 

Vetro (accordo 23 settembre 2004):

Nuovi importi di minimi retributivi in vigore dal 1° febbraio 2006

 

Settori

meccanizzati

 

APPRENDISTI

 

Livelli

Minimo

 

C1 18m. (01/12)

1.187,77

A2

1.761,69

 

C1 18m. (13/18)

1.336,24

A1

1.761,69

 

C1 24m. (01/12)

1.113.53

B2

1.625,68

 

C1 24m. (13/24)

1.336,24

B1

1.625,68