Limiti di reddito per gli assegni familiari 2006

di angelo facchini

Pubblicato il 10 febbraio 2006



Con la circolare n. 2/2006, l’INPS comunica i nuovi limiti di reddito mensili sia per il riconoscimento del diritto agli assegni familiari che per la cessazione o riduzione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione. I limiti di reddito, sulla base dell'importo mensile del trattamento minimo delle pensioni di Euro 427,58 per il 2006, sono i seguenti:

·        Euro 602,17 per il coniuge, un genitore e ciascun figlio o equiparato;

·        Euro 1.053,80 per due genitori.

I nuovi limiti di reddito valgono anche in caso di richiesta di assegni familiari per fratelli, sorelle e nipoti.

Febbraio 2006