Le proroghe della Privacy e del DPS


D.L. “milleproroghe”: prorogato il DPS Privacy al 31 marzo 2006


 


È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2005 il decreto-legge che proroga alcuni termini per le misure minime di sicurezza (presso soggetti pubblici e privati) e per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari (presso soggetti pubblici).


La proroga disposta dal decreto legge riguarda  :


Nuove misure minime di sicurezza


È stato differito al 31 marzo 2006 il termine per adottare le nuove  misure minime di sicurezza non previste dalla disciplina precedente al Codice. Simmetricamente, è differito al 30 giugno 2006 un termine di legge connesso. Di questo differimenti possono beneficiare soggetti pubblici e privati (di cui all’art. 180 del Codice);


Termine per adottare i regolamenti nelle p.a. sui dati sensibili e giudiziari


I soggetti pubblici hanno tempo sino al 28 febbraio 2006 per adottare e rendere pubblici i regolamenti che individuano i tipi di dati sensibili e giudiziari trattati e di operazioni eseguite. (v.  art. 181 del Codice).


 


 


Rinnovate le sette autorizzazioni generali per i dati sensibili e giudiziari


Il Garante ha rilasciato le nuove autorizzazioni al trattamento dei dati sensibili e giudiziari che saranno efficaci dal 1° gennaio 2006 sino al 30 giugno 2007.


I provvedimenti  riguardano  i rapporti di lavoro (aut. n. 1/2004), i dati sulla salute e le vita sessuale (aut. n. 2/2004),  le associazioni e fondazioni (aut. n. 3/2004), i liberi  professionisti (aut. n. 4/2004), le attività creditizie, assicurative, i sondaggi, l’elaborazione dati e da altre attività private (aut. n. 5/2004), gli investigatori privati (aut. n. 6/2004) e i dati di carattere giudiziario (aut. n. 7/2004).


Le nuove autorizzazioni non recano significative modifiche rispetto a quelle in corso di efficacia, alle quali sono state apportate solo alcune circoscritte integrazioni relative a modifiche normative intervenute nei settori considerati, in particolare per quanto riguarda i rapporti di lavoro.


gennaio 2006


a cura Dott. Massimo Tonci


www.studiotonci.it


 

abbiamo a disposizione un ottimo software per la gestione della privacy; clicca qui per maggiori info


Partecipa alla discussione sul forum.