Archivio

Esercizio della detrazione Iva: i chiarimenti del Fisco

 

proponiamo alcune valutazioni pratiche sui chiarimenti del Fisco in tema di detrazione IVA: in particolare per quanto riguarda la registrazione delle fatture ricevute nel 2018 ma datate 2017: come ci si comprta per effettuare la registrazione corretta e detrarre l’IVA?

La disciplina della detrazione dell’IVA – circolare n. 1/2018 Agenzia Entrate

 

il testo integrale della circolare n. 1 del 17/1/2018 dell’Agenzia delle Entrate

Le agevolazioni fiscali alle ristrutturazione in caso di nuda proprietà

 

rispondiamo ad un quesito che ci viene posto molto spesso: è possibile godere della agevolazioni IRPEF sulle ristrutturazioni edilizie anche se si detiene la sola nuda proprietà dell’immobile?

Diario quotidiano del 18 gennaio 2018 – Bonus pubblicità 2018 e circolare n. 1 AgenziaEntrate su nuova detrazione IVA

 

-) Pubblicata la circolare n. 1 dell’Agenzia delle Entrate relativa alle nuove regole di detrazione dell’IVA

1) Bonus pubblicità 2018 on line anche per enti non commerciali
2) Revisione legale: arriva il manuale per il collegio sindacale
3) Licenziamenti collettivi: raddoppiato il contributo a carico dell’azienda per la procedura
4) Congedo obbligatorio del padre lavoratore passa a 4 giorni
5) Legittima la revisione del classamento per gli immobili ubicati in “microzone”
6) Decorre dalla data di stipula dell’atto il termine per la revoca delle agevolazioni “prima casa”
7) Statistiche sulle dichiarazioni IRES ed IRAP – anno d’imposta 2015
8) Indice TFR del mese di dicembre 2017 ed altre INPS in breve
9) Accertamenti: termini per le notifiche del Comune
10) Detrazione Iva sulle fatture di acquisto: si potrà attendere fino al 30 aprile

Rapporti tra transazione fiscale e processo tributario

 
 

approfondiamo il complesso rapporto fra transazione fiscale, accertamento e consolidamento dei debiti tributari e processo tributario; la corretta gestione della transazione fiscale è (forse) attualmente l’unico strumento per stralciare i debiti tributari all’interno di una procedura concorsuale minore quale ad esempio il concordato preventivo

Autoliquidazione INAIL: disponibili le basi di calcolo

 

l’autoliquidazione INAIL, procedimento che consente di determinare e versare il premio infortuni e malattie professionali: l’Ente ha già aggiornato le basi di calcolo necessarie al calcolo dell’importo dovuto entro il prossimo 16 febbraio

Caparra: aspetti civilistici e contabili e profili fiscali

 

la gestione di una caparra, la differenza fra caparra confirmatoria e penitenziale, clausola penale; esempi pratici di registrazione contabile e profili fiscali

Abolizione scheda carburante: ma la fattura per poter detrarre-dedurre il carburante per autotrazione sarà davvero obbligatoria? Le possibili soluzioni

 

alcune considerazioni in llibertà sull’abolizione della scheda carburante: dal prossimo mese di luglio (salvo proroghe o ripensamenti da parte del prossimo Governo) sarà obbligatoria la fattura elettronica per “scaricare” le spese per acquisti di carburante?

Diario quotidiano del 17 gennaio 2018 – Rottamazione bis e DURC positivo

 

1) Attività di autoriparazione: maggiore libertà di intraprendere iniziative imprenditoriali
2) Modelli 730, Cu, 770, Cupe, Iva in versione definitiva
3) Principi di revisione internazionali ISA Italia nuova versione per i bilanci chiusi dal 31/12/2017
4) Regime di non imponibilità Iva per le navi d’alto bordo
5) Deposito Iva: garanzia dovuta una sola volta
6) Comunicazione dei dati per la dichiarazione dei redditi precompilata da parte delle Ipab
7) Carburanti utilizzati in lavori agricoli: note delle Dogane
8) Nuovi principi di revisione elaborati: nota informativa del Cndcec
9) Notariato: al via il registro digitale degli atti di designazione degli amministratori di sostegno
10) Rottamazione bis: istanza abilita al DURC positivo

Il nuovo calendario di invio delle liquidazioni IVA e dello Spesometro

 

a grande richiesta dei nostri lettori proponiamo lo scadenzario 2018 per gli adempimenti più invasivi e più odiati: lo spesometro e la comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA

La nuova web tax: profili pratici

 

uno dei provvedimenti più importanti della Legge di Bilancio 2018 è la nuova web tax, un prelievo sulle transazioni digitali relative a prestazioni di servizi effettuate tramite mezzi elettronici e si configura come una imposta indiretta ad valorem e speciale, commisurata al corrispettivo/ricavo lordo della transazione e su una sola categoria di servizi

Sgravi e incentivi alle assunzioni 2018 – panorama completo

 

uno degli aspetti più interessanti delle legge di bilancio è quello dedicato agli sgravi per le assunzioni: in questo articolo analizziamo i nuovi incentivi per il 2018 e quelli che sono ancora operativi e derivano da normative precedenti

La responsabilità amministrativa e penale del professionista in relazione all’emissione di fatture false

 

prendendo punto da una recente sentenza di Cassazione analizziamo quali possono essere le responsabilità penali del professionista (in particolare del commercialista) se un’azienda cliente è parte attiva in un’operazione di fatture false

Presentazione tardiva del modello Redditi 2017: scadenza entro il prossimo 29 gennaio 2018, ecco tutto ciò che occorre sapere

 

entro il prossimo 29 gennaio 2018 è ancora possibile ravvedere l’omesso invio del modello Redditi 2017; dopo il 29 gennaio la dichiarazione non presentata sarà considerata omessa: ecco una guida completa al ravvedimento per contribuenti e intermediari

Circolare del lavoro del 16 gennaio 2018: tutte le novità sulle pensioni

 

in questo numero della circolare del lavoro continuiamo ad analizzare le novità per il 2018: in tema di pensioni cambiano le date di pagamento ed è in arrivo una rivalutazione dei trattamenti, altra novità riguarda gli ammortizzatori sociali previsti per il 2018

La sospensione del modello F24: nuova arma di prevenzione per il Fisco; novità della Legge di Bilancio 2018

 

il Fisco può sospendere per un periodo di trenta giorni l’esecuzione della delega di pagamento F24 contenente compensazioni, per verificare se sussistono profili di rischio in relazione alle compensazioni esposte

Diario quotidiano del 16 gennaio 2018 – Split payment e INTRA: fra complicazioni e semplificazioni IVA

 

1) Split payment 2018: nuovo aggiornamento elenchi
2) MEF area Revisione legale 2018: sospese 14.408 persone e 48 società di revisione dal registro dei revisori legali
3) Dal 1° gennaio 2018 aboliti i modelli INTRA trimestrali
4) Prorogata riapertura dei termini per rivalutazione dei terreni e partecipazioni
5) Nuova tassazione dividendi e plusvalenze
6) Deposito bilancio 2018: diritti di segreteria aumentati
7) Bonus 80 euro ed incentivi all’occupazione giovanile
8) Previdenza: l’assunzione di studenti fruisce della decontribuzione totale
9) Voucher per la digitalizzazione PMI: da ieri via alle domande
10) “Resto al Sud”: da ieri aperte le istanze
11) Branch exemption: Il Fisco spiega come compilare le dichiarazioni 2017
12) Modelli Iva 2018, CUD 2018, 770/2018, tutti i provvedimenti delle Entrate

Associazioni sportive dilettantistiche: l’iscrizione al Registro del CONI

 

per società e associazioni sportive dilettantistiche diventa fondamentale l’iscrizione al Registro telematico nazionale gestito dal CONI ai fini del conseguimento delle agevolazioni fiscali previste dalla Legge 289/2002

Per le agevolazioni prima casa vale il rogito

 

se per godere delle agevolazioni prima casa bisogna effettuare un trasferimento di residenza, questo va compiuto entro un anno dal rogito dell’immobile

Abolizione scheda carburante: siamo sicuri che tutto sarà semplice e agevole? Sarà invece un passaggio complicato…

 

è probabile che dal prossimo 1 luglio l’abolizione della scheda carburante e l’arrivo dell’obbligo di fatturazione elettronica per il settore carburanti possano creare una serie di inutili complicazioni ai contribuenti

Detrazione IVA: tempi di registrazione delle fatture datate 2017; il caos calmo di inizio anno

 

la gestione delle fatture 2017 che arrivano nelle aziende o negli studi professionali a gennaio 2018, o anche oltre tale data, sta creando dubbi: è vero che si perde il diritto a detrarre l’IVA? Soluzioni pratiche per registrare correttamente tali fatture

Imprese di ristorazione e alberghiere dissimulate sotto forma di agriturismo – I controlli del fisco

 
 

spesso attività del settore della ristorazione o alberghiero cercano di acquisire lo status di agriturismo per godere del regime fiscale di favore previsto per tali attività; in questo articolo analizziamo il regime fiscale (a fini IVA e dirette) delle attività di agriturismo e come si svolgono i controlli del Fisco per scovare i falsi agriturismi: l’attività agricola deve essere prevalente rispetto a quella connessa agrituristica

Legge di bilancio 2018 in “flash” e tante altre notizie nel diario quotidiano del 15 gennaio 2018

 

1) Organizzazione di convegni medici: le spese rientrano tra quelle di rappresentanza
2) Il compenso per l’attività di amministratore è automatico?
3) Eventi sismici nei territori delle Regioni Lazio, Marche, Umbria e Abruzzo: come utilizzare le agevolazioni
4) Fondo per le vittime dell’amianto: misura dell’addizionale per l’anno 2017
5) Legge di Bilancio 2018: abbonamento per il trasporto pubblico sostenuto dal datore di lavoro
6) XBRL: Nuova tassonomia confermata
7) Legge di bilancio 2018 in “flash”
8) Polo unico per le visite fiscali
9) Definizione agevolata dei crediti affidati all’esattore: Durc on line
10) Rinunzia all’eredità da parte del chiamato possessore

Legge di bilancio 2018: i principali provvedimenti in tema di imposte dirette

 

a grande richiesta dei nostri dedichiamo un intervento riassuntivo sulle norme della legge di bilancio in tema di imposte dirette:

Detrazioni fiscali per interventi di efficienza energetica e ristrutturazione edilizia
Detrazioni fiscali per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici; per interventi di sistemazione a verde (bonus verde); per alloggi universitari e per abbonamento al trasporto pubblico
Aliquota 10% cedolare secca per affitti a canone concordato con dettaglio delle province
Proroga maxi ammortamento e iper ammortamento
Deducibilità ai fini IRAP costi per lavoratori stagionali, Incremento soglie reddituali bonus 80 euro, Limite di reddito complessivo figli a carico, Esenzione dal reddito dei compensi sportivi per dilettanti
Scadenze fiscali per spesometro e dichiarazioni dei redditi; Termini di presentazione della dichiarazione dei sostituti di imposta, Termini di presentazione della dichiarazione dei redditi Modello 730
Rivalutazione terreni e partecipazioni, Capital gain plusvalenze su partecipazioni qualificate, Tassazione dei dividendi, Differimento IRI

Il contraddittorio preventivo Fisco – contribuente

 

nel corso degli ultimi anni si è acceso un forte dibattito circa l’obbligatorietà dell’attivazione del contraddittorio preventivo tra Fisco e contribuente; periodicamente il tema si riaccende verso la fine dell’anno solare quando il Fisco procede all’invio degli accertamenti cosiddetti anticipati, che evitano il contraddittorio preventivo per motivi di urgenza, in particolare perchè l’annualità oggetto di accertamento sta per andare in prescrizione

Bitcoin: i profili fiscali aggiornati

 

gli ultimi mesi del 2017 hanno visto un rinnovato interesse per i bitcoin e per tutte le criptovalute: il mercato è esploso ed è a rischio bolla, ma attira tanti investitori; analizziamo i profili fiscali aggiornati per chi specula in bitcoin, con particolare attenzione a plusvalenze e minusvalenze

Le agevolazioni Industria 4.0

 

le agevolazioni denominate Industria 4.0 sono uno dei cardini delle politiche economiche per spingere il rilancio dell’economia e le gli investimenti legati all’innovazione delle procedure industriali; in questo articolo analizziamo le diverse agevolazioni possibili: la nuova Sabbatini, il credito d’imposta ricerca e sviluppo, il patent box, il Fondo di garanzia, il salario di produttività

Legge di bilancio 2018: proroga di iper e super ammortamento

 

la Legge di bilancio ha prorogato per il 2018 le agevolazioni relative agli investimenti in beni strumentali nuovi, note come iper e super ammortamento; in questo articolo proponiamo un ripasso delle regole per accedere a tali agevolazioni e le novità previste per l’anno 2018

Conguaglio contributi previdenziali e assistenziali per l’anno 2017 – scadenza del 16 gennaio

 

tra i numerosi adempimenti del periodo occorre considerare anche la gestione dei conguagli relativi a contributi previdenziali e assistenziali per l’anno appena terminato: attenzione ad effettuare il conguaglio entro il prossimo 16 gennaio

Chi svolge attività di volontariato non può essere retribuito

 

chi svolge attività di volontariato non può essere retribuito, come prevede la Legge sul volontariato: se riceve un rimborso forfettario orario tale rimborso viene equiparato ad un reddito da lavoro dipendente (C.T.P. di Firenze)

Bonus occupazione giovani under 35 e certificazione disoccupazione per i Consulenti del Lavoro, nella Legge di bilancio 2018

 

la legge di bilancio contiene tanti provvedimenti tesi a rilanciare il mercato del lavoro: il nuovo Bonus Occupazionale under 35; il bonus in caso di assunzione di studenti; le nuove competenze per i consulenti del lavoro in tema di disoccupazione…

Contabilità per cassa e nuovo termine per la registrazione delle fatture

 

le norme che regolano la contabilità per cassa si scontrano inevitabilmente coi nuovi termini per la registrazione delle fatture ai fini IVA: se un contribuente applica il regime di cassa e paga a gennaio 2018 una fattura ricevuta a dicembre 2017 come gestisce registrazione e detrazione IVA?

Le agevolazioni fiscali per rientro lavoratori in Italia, gli impatriati

 

dedichiamo questo intervento alle agevolazioni fiscali IRPEF per i lavoratori che decidono di rientrare in Italia dopo un’esperienza di vita e lavoro all’estero, i cosiddetti lavoratori impatriati

Il Commercialista Gastronomico alla ricerca delle scarpette di Sant’Ilario

 

oggi è Sant’Ilario e il Commercialista gastronomico vi accompagna a Parma alla ricerca delle scarpette di Sant’Ilario, il dolce tipico della festa del patrono

Il credito d’imposta per la formazione dei dipendenti

 

dedichiamo un intervento al credito d’imposta per la formazione dei dipedenti all’interno del progetto Industria 4.0: l’incentivo riguarda tutte le imprese, indipendentemente da forma giuridica, settore economico e regime contabile e interviene direttamente sul costo del lavoro; casistiche in cui spetta l’agevolazione

Gestione DM10 passivi e note di rettifica

 

fra le tante novità di fine 2017, vi sono anche le nuove istruzioni sulle le modalità operative per la gestione delle denunce passive, delle note di rettifica passive, e dei DM10 passivi

Debenza IRAP: il caso del promotore finanziario

 

anche il promotore finanziario è uno di quei soggetti per cui vi sono dubbi sulla debenza o meno dell’IRAP; analisi della giurisprudenza di Cassazione relativa a tale figura professionale

Proposte per la riforma della giustizia tributaria

 

la campagna elettorale è iniziata e in questa fase vogliamo rilanciare una proposta per migliorare l’efficienza e l’equità la giustizia tributaria: una giustizia tributaria gestita meglio sarebbe anche uno stimolo per tante imprese per investire o rimanere in Italia

Split payment: in arrivo i nuovi decreti – Diario quotidiano del 12 gennaio 2018

 

1) Split payment: Decreto attuativo in attesa di pubblicazione in G.U.
2) CNDCEC: nota informativa per Telefisco 2018 sulle recenti novità fiscali
3) Notifiche degli atti giudiziari ancora con Poste Italiane
4) Se manca la PEC, notifica della cartella presso la CCIAA
5) Quando non è valida la notifica della cartella via PEC
6) Illegittimità dell’atto impositivo anticipato: il termine di 60 giorni è perentorio
7) Cessione del quinto della pensione: aggiornamento tassi del I trimestre 2018
8) ISEE: DSU in scadenza il 15 gennaio 2018
9) Disponibile il software di compilazione Imposta Sostitutiva sui Finanziamenti
10) Coordinamento dei principi contabili internazionali: pubblicati tre decreti

Il bonus verde per il 2018

 

il bonus verde è una nuova detrazione IRPEF prevista dalla legge di Bilancio, pensata per abbellire le aree scoperte e favorire il rifacimento di giardini e aree verdi: va a coprire il 36% dei costi sostenuti con un massimo di 5.000 euro all’anno

Società di persone e processo tributario: litisconsorzio necessario

 

nel processo tributario il ricorso proposto anche da uno dei soci o dalla società di persone comporta l’integrazione del contraddittorio (litisconsorzio necessario) e la controversia non può essere decisa solo per alcuni di essi pena la nullità assoluta

Approvato il nuovo modello di dichiarazioni di successione: per tutto il 2018 si potrà presentare ancora il cartaceo

 

ancora per tutto l’anno 2018 si potrà presentare la dichiarazione di successione anche tramite modello cartaceo; in questo articolo proponiamo una schematica guida alla presentazione

Accertamenti TIA – TARSU: la Cassazione ha fissato il termine di decadenza

 

illustriamo un caso spesso discusso dai nostri lettori: qual è il termine di decadenza per l’accertamento TIA – TARSU? Quando il contribuente può proporre una difesa eccependo la decadenza da parte del Comune? Suggerimenti pratici per il contenzioso partendo dalla giurisprudenza di Cassazione

Modello 730/2018: arrivate le novità sui redditi da dichiarare – Diario quotidiano dell’11 gennaio 2018

 

1) Entrate tributarie in aumento grazie anche a canone TV e split payment

2) Corresponsione delle retribuzioni o dei compensi: stop al contante

3) Revisori legali: versamento contributo 2018 entro il 31 gennaio

4) Vendita di attrezzature di lavoro: parere del Welfare

5) Canali Sisal: servizi di pagamento esattoriali temporaneamente non disponibili

6) Diritti camerali per il 2018: si paga come l’anno scorso

7) Modello 730/2018: arrivate le novità sui redditi da dichiarare

8) Apertura nuove partite IVA in leggero aumento

9) Assegno nucleo familiare e gestione posizioni a credito aziende

10) Revisione legale: adottato il programma annuale di formazione continua 2018

11) Futuro della professione di Commercialista: Stati Generali del CNDCEC a Roma il 13 febbraio 2018

La web tax all’italiana

 

uno dei provvedimenti più attesi della Legge di bilancio era la web tax, cioè l’imposizione fiscali sulle transazioni ecommerce effettuate in Italia ma gestite da soggtti formalmente residenti altrove (spesso in paesi che concedono condizioni fiscali di favore); la web tax italiana entrerà in vigore nel 2019 quindi abbiamo un anno a disposizione per valutare i complessi meccanismi di calcolo e valutare eventuali correttivi

Vendita totalitaria di quote sociali e abuso del diritto

 

la legge di bilancio 2018 riconduce la vendita totalitaria delle quote sociali ai fini dell’imposta di registro nell’alveo della normativa dell’abuso del diritto: vediamo come tale norma interpretativa influisce sui contenziosi in essere e proponiamo alcuni suggerimenti per le operazioni da svolgere dopo tale interpretazione autentica

Erogazione di rimborsi IVA più veloci – Diario quotidiano 10 gennaio 2018

 

1) Certificato di destinazione urbanistica al decreto di trasferimento
2) Commercialisti: ok all’iscrizione negli elenchi di più Tribunali
3) Riforma del Terzo settore: le erogazioni liberali e il “Social bonus”
4) Slitta al 2019 la trasmissione telematica del LUL
5) OIC pubblica emendamenti ai principi contabili nazionali
6) Approvato il modello unico di dichiarazione ambientale per l’anno 2018
7) Erogazione dei rimborsi Iva più veloci
8) Chiarimenti sugli enti no profit: circolare del Ministero Lavoro
9) Dati antiriciclaggio utilizzabili dal Fisco
10) Nuovo rimborso Iva in G.U.

Circolare del lavoro del 10 gennaio: ulteriori approfondimenti sulla legge di bilancio 2018

 

dedichiamo il primo numero dell’anno della circolare del lavoro alla Legge di bilancio 2018: le novità su bonus IRPEF e detrazioni figli a carico; l’equo compenso ai professionisti; un rapido esame delle principali disposizioni in materia di lavoro… e tante altre notizie

Iniziamo l’anno con un buon proposito (da portare a termine): pianificazione

 

a volte imprenditori e consulenti mancano di vision, cioè di quella capacità di comprendere fino in fondo gli scenari economico-finanziari futuri: in questo articolo trattiamo dell’impatto del fisco nella creazione di budget e business plan

Come fare il ravvedimento operoso per le omesse Liquidazioni Periodiche

 

a grande richiesta dei nostri lettori illustriamo come calcolare correttamente il ravvedimento delle omesse liquidazioni periodiche IVA: la presentazione del modello entro 15 giorni dalla scadenza (ravvedimento sprint) e oltre i 15 giorni

Riassunto ragionato della Legge di Bilancio 2018

 

un riassunto ragionato delle novità imposte dalla legge di Bilancio 2018, per orizzontarsi in mezzo al coacervo di provvedimenti spesso mal coordinati: dalle agevolazioni all’edilizia alle norme sui tributi locali, dall’obbligo di fatturazione elettronica ad alcune nuove detrazioni IRPEF…

Il privilegio dei professionisti per IVA e Cassa di Previdenza – Diario quotidiano del 9 gennaio 2018

 

1) Conguaglio di fine anno 2017 dei contributi previdenziali e assistenziali
2) Ammortizzatori sociali: novità introdotte dalla Legge di bilancio
3) Novità in materia di plusvalenze immobiliari – Liberalità indirette e collegamento negoziale
4) Istituiti i codici tributo per l’adeguamento tecnologico alla trasmissione dei dati
5) Modello F24: due nuove causali contributo per finanziare due enti bilaterali
6) Reddito di inclusione: rilascio nuove versioni delle procedure intranet e internet
7) Nuovo regolamento formazione continua dei Commercialisti: al via i corsi delle SAF
8) CNDCEC: pubblicato il nuovo regolamento sulla formazione
9) Crediti privilegiati professionisti: IVA e cassa previdenza ora sono compresi
10) Sottoscrizione degli atti societari: dalla firma digitale all’atto pubblico informatico

Dal 2018 deducibili per il datore di lavoro i titoli di viaggio dei dipendenti

 

con la Legge di Bilancio 2018 sono state introdotte disposizioni per la detrazione delle spese per il trasporto pubblico locale ma anche una disposizione specifica per i lavoratori dipendenti che ricevono buoni per il trasporto pubblico locale dai propri datori di lavoro: l’articolo analizza le novità introdotte e i benefici per aziende e lavoratori

Utilizzabilità delle dichiarazioni di terzi nel processo tributario

 

un recente intervento della Cassazione sull’utilizzabilità delle dichiarazioni di terzi nel processo tributario: dato che vige il divieto di prova testimoniale, vi sono sempre dubbi e contestazioni sul loro valore. E’ ora di rimodernare il processo tributario!

Riepilogo delle novità fiscali 2018 arrivate durante le vacanze natalizie – Diario quotidiano dell’8 gennaio 2018

 

1) Contributo unificato: codici tributo per sanare le violazioni
2) ZFU Sisma Centro Italia: modalità di fruizione dei benefici fiscali alle imprese
3) Terzo settore: esenzione totale su contratti d’appalto fino al 31/12/2017
4) Attività finanziarie estere: in viaggio la comunicazione per l’adempimento spontaneo 2016
5) Modello F24: istituito codice tributo per il bonus ZFU
6) Contributo unificato per i ricorsi al capo dello Stato
7) Online le bozze di Cu, 730 e Iva per il periodo d’imposta 2017
8) Aggiornati i fogli “Avvertenze” della cartella di pagamento
9) Reclamo e mediazione tributaria: dal 1° gennaio 2018 le nuove soglie
10) Fusione societaria transfrontaliera, ammesse perdite fiscali pregresse
11) INPS: modalità applicative della rivalutazione delle pensioni e altri documenti di prassi
12) Fatturazione elettronica: a rischio la sua applicazione
13) Legge di bilancio 2018 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale
14) Nuovi coefficienti di calcolo per l’usufrutto vitalizio e per le rendite
15) Nuovo modello di dichiarazione di successione e proroga invio telematico
16) Costi chilometrici di auto e moto: in G.U. le tariffe per il 2018

Percentuali di ricarico: la Cassazione detta il vademecum

 
 

come avviene la ricostruzione dei ricavi tramite le percentuali di ricarico? Un approfondimento di 8 pagine che illustra come viene previsto il calcolo delle percentuali di ricarico da parte della giurisprudenza di Cassazione; l’articolo prevede esempi pratici di calcolo ed utili suggerimenti per la difesa del contribuente

Riduzione contributiva in edilizia: la richiesta va fatta entro il 15 gennaio

 

Mancano pochi giorni (scadenza fissata al prossimo 15 gennaio) per richiedere la riduzione contributiva in edilizia per il 2017: in questo articolo segnaliamo la prassi per accedere alla riduzione dei contributi INPS

Reclamo e mediazione tributaria: dall’1 gennaio 2018 le nuove soglie

 

a far data dall’1 gennio 2018 la soglia delle controversie soggette a reclamo e mediazione fiscale è elevata a euro 50.000 (al posto dei 20.000 euro previsti fino al 31 dicembre 2017): le implicazioni pratiche di tale nuova soglia in caso di contenzioso

Ventilazione dei corrispettivi: le novità per la detrazione IVA

 

vediamo alcune problematiche che ci porta il 2018 con le nuove tempistiche per la detrazione IVA: i soggetti che applicano la ventilazione dei corrispettivi devono calcolare con attenzione gli esiti della dichiarazione IVA ed il risultato della ventilazione, tenendo conto delle nuove normative in merito ai tempi per registrare le fatture passive e detrarre la relativa IVA

Le novità dello Spesometro 2018

 

la Legge di Bilancio 2018 ha portato un po’ di sollievo a professionisti e imprese riducendo l’onerosità burocratica dell’adempimento spesometro: in particolare si riducono sostanzialmente i dati oggetto di comunicazione e torna la possibilità di comunicare comunicare, con documento riepilogativo, le fatture di importo inferiore a euro 300

Fatturazione anticipata rispetto al pagamento e alla competenza: la gestione contabile

 

come si contabilizza una fattura relativa a servizi forniti nel 2018 ma anticipata dal fornitore a fine 2017? Quale sarà la corretta esposizione nel bilancio 2017 di tale fatto aziendale?

Da Luglio 2018 stop ai contanti per il pagamento delle buste paga

 

la Legge di Bilancio impone ai datori di lavoro e committenti l’obbligo di effettuare il pagamento delle buste paga ai dipendenti solamente con strumenti tracciabili, con conseguente divieto di pagamento in contanti

Legge di Bilancio 2018 – Legge 27/12/2017 n. 205 – Testo integrale

 

testo integrale legge di bilancio 2018

Atti della riscossione attenzione alla notifica a mezzo PEC

 

la notifica via PEC delle cartelle esattoriali e di altri atti della riscossione sta predendo sempre più piede; non basta però l’allegazione di un semplice file PDF: la notifica si perfeziona solo se il file allegato alla PEC è firmato digitalmente a norma di Legge

Fatture 2017 pervenute nel 2018: soluzioni operative per la registrazione

 

come è noto dal 2017 sono cambiati i tempi per godere della detrazione IVA sulle fatture d’acquisto: in particolare tali fatture vanno registrate entro il 30/4/2018 (termine per l’invio della dichiarazione IVA); in questo articolo proponiamo alcuni suggerimenti pratici per la registrazione delle fatture datate 2017 e pervenute nel 2018, a seconda della data di arrivo

Che fine farà la scheda carburante? Eliminata dalla legge di bilancio 2018

 

segnaliamo una importante novità in arrivo con la Legge di Bilancio: l’eliminazione della carta carburante ed il passaggio obbligato alla fatturazione elettronica

Applicabilità dell’IVA nelle cessioni di autoveicoli usati

 

una scheda pratica per verificare come applicare l’IVA in caso di cessione di autoveicoli usati

Autotutela tributaria: potere d’ufficio dell’Amministrazione e non strumento di protezione del contribuente – parte seconda

 

dedichiamo questa seconda parte dell’approfondimento ad un ampio excursus alla giurisprudenza in tema di autotutela tributaria e ad alcune riflessioni sull’utilizzo pratico dell’autotutela per la difesa del contribuente

Le pretese di risarcimento contro i comportamenti del Fisco

 

è possbile un contenzioso col fisco per pretendere un risarcimento per comportamento scorretto, cioè contro una pretesa fiscale palesemente illegittima? Analisi della responsabilità professionale, della responsabilità aquiliana e dei problemi di competenza giurisdizionale. Il caso potrebbe essere quello di una cartella di pagamento palesemente illegittima (o emessa per un tributo già corrisposto), che ha comportato, per esempio, l’emissione del c.d. fermo amministrativo del veicolo e la successiva impossibilità di utilizzazione del mezzo

Agevolazioni prima casa: l’importanza del ripostiglio (e valutazione del lusso)

 

nel calcolare la metratura utile per definire se la casa è di lusso è importante anche il ripostiglio; ricordiamo che le case definite di lusso non godono delle agevolazioni prima casa

Possibilità per i Comuni di concedere gratuitamente gli impianti sportivi ad organizzazioni no profit: il problema dell’applicazione dell’IVA

 

sono tante le realtà del terzo settore che svolgono attività sportiva: per venire incontro alle reali esigenze del no profit sarebbe importante poter concedere gli impianti sportivi comunali gratuitamente senza applicazione dell’IVA, la quale per tante piccole associazioni diventa un costo difficile da sostenere…

Autotutela tributaria: potere d’ufficio dell’Amministrazione e non strumento di protezione del contribuente – prima parte

 

il potere di autotutela è uno strumento complesso il cui utilizzo può avvenire a discrezione dell’amministrazione; dedichiamo questo intervento – suddiviso in due parti – al corretto inquadramento del potere di autotutela tributaria e ai vincoli che deve rispettare il Fisco

Come sarà l’anno fiscale 2018? – Dialogo di un venditore d’almanacchi e di un passeggere

 

prendendo spunto da un dialogo di Giacomo Leopardi, alcune parole in libertà sull’anno fiscale 2018 appena cominciato: sarà migliore o peggiore dei precedenti?

Il bando ISI 2017

 

l’INAIL ha pubblicato il bando ISI 2017 al fine di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro

Le scadenze di gennaio 2018

 

anno nuovo, fisco vecchio: una rassegna delle principali scadenze (fiscali, contabili, amministrative, previdenziali) del mese di gennaio 2018

Credito d’imposta per spese di ricerca e sviluppo: appunti pratici

 

riassumiamo la normativa che presiede il credito d’imposta pari al 50% delle spese di ricerca e sviluppo sostenute e da sostenere (l’agevolazione copre il periodo 2017 – 2020): oltre a un ripasso delle regole per accedere al beneficio forniamo una possibile relazione del professionista attestatore

Progetto di legge sull’ordinamento della giurisdizione tributaria

 

è stato presentato il testo del disegno di legge per la Riforma complessiva dell’ordinamento della giurisdizione tributaria, che raccoglie tantissimi suggerimenti pratici dell’avv. Maurizio Villani da sempre sostenuti sulle pagine del Commercialista Telematico

Il gran bollito alla piemontese: il suggerimento del Commercialista Gastronomico per Capodanno

 

in vista del Capodanno 2018 il Commercialista Gastronomico vi propone la ricetta del Gran Bollito alla Piemontese: piatto festivo tipico dei mesi freddi dell’anno

La compensazione delle spese di giudizio deve sempre essere motivata

 

la compensazione delle spese di giudizio deve riguardare specifiche circostanze o aspetti della controversia decisa e deve sempre essere motivata, senza ricorrere ad una formula generica

APE, APE sociale e lavoratori precoci: cosa cambia con la Legge di Bilancio 2018

 

L’approvazione della Legge di Bilanci, ha delineato numerosi cambiamenti in materia di benefici previdenziali e anticipo pensionistico, a tutela dei lavoratori precoci o che hanno svolto lavori gravosi: ciò comporta numerosi cambiamenti in ordine alla disciplina vigente, tra cui un’estensione della platea dei beneficiari dell’APE sociale e numerose modifiche con riferimento al pensionamento di soggetti che nel corso della loro vita lavorativa abbiano svolto lavori gravosi

Un caso di ravvedimento IMU – TASI: il contribuente membro delle forze armate

 

analizziamo un caso pratico di ravvedimento IMU – TASI: eventuali errori commessi dal contribuente appartente alla forze armate che viene trasferito per motivi di servizio

L’avviso di accertamento senza riferimenti alle memorie del contribuente

 

l’avviso di accertamento è legittimo anche se non prevede riferimenti alle memorie presentate dal contribuente sul PVC: il Fisco ha l’obbligo di valutare tali memorie, non di esplicitare una valutazione negativa in fase di redazione dell’accertamento

Effetti fiscali sostanziali e processuali in caso di scissione

 

partendo da una sentenza di Cassazione analizziamo il destino dei debiti tributari in caso di operazione di scissione: come funziona la responsabilità solidale? quali sono le parti processuali fra le società che rientrano nel perimetro dell’operazione di scissione?

Reverse charge: il caso del montaggio del cancello

 

la risposta ad un caso dubbio di applicazione del reverse charge: l’installazione di un cancello automatico a delimitazione dell’area di parcheggio pertinenziale all’edificio produttivo in cui opera l’acquirente è soggetto a reverse charge?

Il fondo di solidarietà per l’acquisto prima casa: istanze antro il 31 dicembre

 

i titolari di un mutuo contratto per l’acquisto della prima casa possono beneficiare della sospensione del pagamento delle rate, e non solo della quota capitale, al verificarsi di situazioni di temporanea difficoltà, destinate ad incidere negativamente sul reddito complessivo del nucleo familiare: le istanze al Fondo di solidarietà per l’acquisto della prima casa vanno presentate entro il 31 dicembre

La comunicazione per l’applicazione della ritenuta ridotta per agenti e rappresentanti

 

le provvigioni percepite nell’ambito di rapporti di commissione, agenzia, mediazione, rappresentanza di commercio e procacciamento di affari, scontano una ritenuta a titolo di acconto pari al 23% sul 50% della base imponibile al lordo della trattenuta ENASARCO; detto prelievo viene ridotto al 23% sul 20% qualora l’intermediario, con un’apposita dichiarazione, comunichi al proprio committente, proponente o mandante, di avvalersi, in via continuativa, per la prevalente parte dell’anno, dell’opera di dipendenti o di terzi – segnaliamo un facsimile di comunicazione da inviare entor il 31 dicembre per la richiesta di riduzione

La ricetta di Natale del Commercialista Gastronomico: i Cappelletti all’uso di Romagna

 

in vista del Natale il Commercialista Gastronomico vi segnala la ricetta dei Cappelletti all’uso di Romagna come proposta da Pellegrino Artusi

Pagamento dei debiti fiscali mediante compensazione con crediti d’imposta a seguito di accollo fiscale

 

l’operazione di accollo prevede che il debito del contribuente (accollato) venga pagato da una terzo soggetto (accollante), che lo onora non pagandolo direttamente bensì mediante compensazione con un proprio credito, credito che a sua volta l’accollante ha acquistato da soggetti che, per varie ragioni, non potevano monetizzarlo. In questo articolo vediamo la fattività ed i rischi di un accollo di debiti fiscali, le fattispecie penali se i crediti risultano inesistenti, le responsabilità penali del consulente…

La determinazione del reddito in regime di contabilità semplificata

 

dedichiamo un ripasso alle regole per la determinazione del reddito d’impresa per i contribuenti in regime di contabilità semplificata per cassa: strumenti di pagamento e momento di rilevanza dell’operazione, casi in cui rimane vigente il regime di competenza, le modalità da seguire nel cambio di regime per evitare salti o duplicazioni di imposizione

Niente IRAP per il Commercialista che svolge attività di sindaco revisore

 

secondo la Cassazione il commercialista che sia anche amministratore, revisore e sindaco di società, non è soggetto a IRAP per il reddito netto di tali attività perché è soggetto a imposizione fiscale unicamente l’eccedenza dei compensi rispetto alla produttività auto-organizzata

Gli omaggi natalizi: la disciplina fiscale

 

Natale tempo di regali e di omaggi da parte di aziende e professionisti: analizziamo le principali problematiche fiscali degli omaggi di beni oggetto dell’attività d’impresa oppure quelli estranei all’attività d’impresa, le cessioni gratuite, gli omaggi elargiti dai professionisti, il trattamento a fini IVA

Il corretto valore di un terreno edificabile

 

pubblichiamo una sentenza della CTR di Bari che analizza il corretto valore di un terreno edificabile ai fini delle imposte locali (IMU – ICI). In particolare i giudici stabiliscono che il valore di un terreno può essere desunto in base al valore di terreni aventi caratteristiche similari

Accertamento per antieconomicità: attenzione alla scelta del fornitore

 

il fornitore più caro può essere antieconomico: nel caso in esame il comportamento antieconomico contestato dal Fisco riguarda il disconoscimento dei costi di trasporto sostenuti da una società che aveva affidato il servizio ad un fornitore collegato, che applicava tariffe più elevate rispetto a quelle di mercato

L’Agenzia delle Entrate può correggere un avviso di liquidazione anche se non contestato e divenuto definitivo

 

segnaliamo un’interessantissima sentenza della C.T.P. di Roma che analizza un caso di avviso di liquidazione dell’imposta di registro divenuto definitivo perchè non contestato. Si tratta di una decisione importante in quanto da’ valore al comportamento dei contribuenti e all’istanza di autotutela presentata anche a fronte della carenza di apertura del contenzioso

Il trasferimento della società lussemburghese in Italia

 
 

il primo aspetto da valutare attiene alla fattibilità civilistica dell’operazione. Una volta sdoganato questo primo elemento propedeutico, si pone il problema di valutarne gli impatti fiscali.
Esamineremo il caso di una Soparfi lussemburghese che ha iscritto all’attivo partecipazioni immobilizzate in società white list e liquidità.
Si supponga, infine, che i soci della società lussemburghese siano persone fisiche italiane legate da rapporti di parentela. Un approfondimento di 10 pagine

Nuova rendita catastale: obbligo di notifica pena l’inefficacia della stessa

 

l’attribuzione di una nuova rendita catastale da parte dell’ufficio finanziario comporta la notifica della medesima pena l’inefficacia della stessa. L’omessa notificazione dell’attribuzione o rettifica della rendita rende nullo l’eventuale accertamento emesso dall’ente locale

Diario quotidiano del 21 dicembre 2017: gli ultimi aggiornamenti dalla Legge di Bilancio

 

1) Registri contabili in stampa
2) Aiuti di Stato: modifiche al Regolamento generale di esenzione
3) Sale l’aliquota della ritenuta Enasarco 2018 da indicare in Fattura
4) Sisma: versamento dei premi sospesi entro il 16 maggio 2018
5) Legge di bilancio 2018: sale a 4mila euro la soglia dei figli a carico
6) Studi di settore: gli elementi presuntivi utilizzati non sono idonei a dimostrare la sussistenza di maggiori ricavi
7) Modello F24: istituite sei nuove causali contributo
8) Liti fiscali pendenti: al 30 settembre 2017 in calo del 12,52%
9) Spesa farmaceutica e monitoraggio continuo: pronto il DM sulle fatture elettroniche
10) Altre di fisco, contabilità e previdenza

Antiriciclaggio: la conservazione dei dati

 

la nuova normativa antiriciclaggio prevede ll’eliminazione dell’obbligo di registrazione dei dati del cliente nell’archivio unico informatico e la descrizione dell’operazione posta in essere: cosa significa in pratica questa semplificazione? E’ una vera semplificazione?

Le modalità di contabilizzazione del credito d’imposta dedicato alla formazione del personale (Formazione 4.0)

 

la Legge di Bilancio per il 2018 prevede un credito d’imposta finalizzato a sostenere le spese per la formazione del personale: la formazione delle risorse umane, nel quadro di un sistema economico caratterizzato da incessanti cambiamenti, è considerata strategica, perché può aumentare la produttività aziendale; in questo articolo analizziamo un caso pratico di contabilizzazione del credito d’imposta

La contestazione delle cartelle esattoriali: i suggerimenti della Cassazione

 

segnaliamo alcuni utili spunti giurisprudenziali per la difesa del contribuente dalle cartelle esattoriali: le cartelle esattoriali (anche quelle di Agenzia Entrate Riscossione) devono ripettare quanto previsto dalle norme e dalla giurisprudenza della suprema Corte