Archivio

Le responsabilità fiscali del liquidatore

 

in questo articolo puntiamo il mouse su quali sono le responsabilità fiscali del liquidatore di società. Per spiegarlo partiamo dalla ricostruzione di un caso discusso dalla Cassazione e cerchiamo di suggerire il miglior comportamento del liquidatore nello svolgimento dell’incarico

Diario quotidiano del 23 febbraio 2017: IVA e nuovo modello di dichiarazione d’intento

 

1) Appalti pubblici monitorati dalla GdF
2) Importi massimi degli ammortizzatori sociali per l’anno 2017
3) Sospensione delle ritenute IRPEF a seguito degli eventi sismici
4) Contributi a fondo perduto per l’artigianato digitale
5) Si va verso la sospensione del servizio di compilazione delle pratiche Isee?
6) E’ valida la cartella di pagamento notificata da Equitalia con raccomandata
7) IVA: nuovo modello di dichiarazione d’intento, circolare Assonime
8) Inflazione: indice Istat al 1%
9) Fondo di previdenza del clero: aggiornato il contributo a carico degli iscritti
10) Come tassare i decreti ingiuntivi emessi a favore del fideiussore

L’iscrizione al VIES è un atto meramente formale, non incide sul trattamento IVA

 

cosa avviene se un soggetto non iscritto al VIES effettua una cessione intracomunitaria? La mancata iscrizione è solo un requisito formale e sono non imponibili le cessioni intracomunitarie, anche se il cessionario non è iscritto al VIES

Sanzioni tributarie: principi, non punibilità, violazioni formali, errore scusabile

 

le sanzioni tributarie hanno subìto nel tempo numerosi interventi legislativi con l’intento di proporre un sistema più equilibato e più in linea coi tempi; in questo articolo di 14 pagine analizziamo alcuni dei punti caldi: i casi di non punibilità, l’incertezza del diritto, l’opzione per l’interpello ed i suoi effetti, il ravvedimento tramite dichiarazione integrativa, l’abuso del diritto…

Contributi artigiani e commercianti 2017: calcolo e versamento

 

sono stati definiti i dati per dei contributi INPS dovuti per il 2017 alla Gestione Artigiani e Commercianti: in questo articolo segnaliamo le novità su minimali, massimali e percentuali contributive e offriamo una piccola guida al pagamento tramite F24

La gestione delle caparre e degli acconti nell’ambito del contratto preliminare immobiliare

 
 

la gestione di un contratto preliminare per la vendita di un immobile: la corretta applicazione delle imposte indirette (IVA e registro), degli acconti di prezzo e caparra prevista dal contratto; una ottima guida di 12 pagina alla fiscalità delle diverse clausole contrattuali

Diario quotidiano del 22 febbraio 2017: dichiarazioni di intento esportatori le novità dal 1′ marzo

 

1) Dall’1 marzo 2017 obbligo del nuovo modello per le dichiarazioni di intento
2) Spese R&S: via libera al bonus sia pure con prototipo improprio
3) Bonus videosorveglianza: disponibile software di compilazione
4) Dichiarazione annuale IVA per il periodo d’imposta 2016: circolare di Assonime
5) Sanzioni formazione continua commercialisti e revisori legali: si apre uno spiraglio anche per l’antiriciclaggio
6) Modello Intra 2: niente sanzioni per i tardivi invii telematici
7) Dichiarazione precompilata 2017: le comunicazioni degli amministratori di condominio vanno inviate entro 7 marzo
8) Nuova Sabatini: domande dall’1 marzo 2017
9) Commercialisti: è già in vigore il nuovo codice delle sanzioni disciplinari
10) Contribuenti forfettari: scade il 28 febbraio il termine per chiedere la riduzione dei contributi

Circolare del lavoro del 22 febbraio 2017: le novità in arrivo col Milleproroghe

 

oltre alle novità del Decreto Milleproroghe (tenendo conto del maxiemendamento in fase di approvazione), nelle 19 pagine di rassegna dedichiamo tanto spazio alla ricongiunzione dei periodi assicurativi ai fini previdenziali per i liberi professionisti

Il concetto di buona fede e legittimo affidamento nel contenzioso doganale

 

partendo da un caso sul dazio relativo all’importazione, analizziamo in quali casi il contribuente importatore è considerato in buona fede in caso di contestazione sul dazio applicato

Rottamazione delle cartelle: gli ultimi chiarimenti

 

la procedura di rottamazione delle cartelle sta entrando nell’ultimo convulso mese prima della scadenza del 31 marzo; in questo articolo segnaliamo gli ultimi chiarimenti pervenuti dal fisco, con particolare attenzione ad alcuni aspetti critici: la sospensione delle procedure esecutive, l’eventuale inefficacia dell’adesione, il problema delle dilazioni di pagamento, la rinuncia alla procedura

Decreto Milleproroghe: le principali norme fiscali

 

il Decreto Milleproroghe arriva all’approvazione definitiva; in questo approfondimento vediamo le principali novità fiscali: Intrastat, il ritorno dell’INTRA acquisti, il collegamento della disciplina IRES e IRAP con le norme sul bilancio, le nuove misure antievasione….

ACE: novità dalla legge di Bilancio 2017 e i primi chiarimenti

 

la Legge di bilancio è intervenuta anche sull’interessantissima agevolazione ACE: ecco un ripasso delle regole per il 2016 e per il 2017 – ricordiamo che l’ACE agevola fiscalmente (seppur con regole diverse) sia i soggetti IRES che i soggetti IRPEF

Accertamento induttivo nullo se emesso sulla base di fatture incomplete

 

l’accertamento induttivo è nullo se l’ufficio finanziario lo emette sulla base di fatture incomplete: in particolare per la ricostruzione induttiva il Fisco deve basarsi su una documentazione completa ed esaustiva sull’attività del contribuente accertato

Il Processo Tributario Telematico

 

dal prossimo 15 luglio il processo tributario telematico sarà utilizzabile in tutta Italia; in questo approfondimento riassumiamo tutte le novità: registrazione al sistema PTT; l’ambito di applicazione; l’assistenza tecnica e la procura alle liti; il S.I.G.i.T; le notificazioni telematiche; le modalità di costituzione in giudizio e successivo deposito atti; il pagamento del contributo unificato tributario; il giudizio di appello; il fascicolo informatico…

Cessione di beni o cessione d’azienda?

 
 

la cessione “isolata” di beni funzionali all’esercizio d’impresa è cessione di azienda? I lettori ci hanno segnalo un aumento dei casi di accertamento su questa fattispecie: in questo articolo puntiamo il mouse sulla corretta individuazione dell’operazione di cessione d’azienda ai fini delle imposta di registro

Sconto INPS 35% per i forfettari: attenzione a non perdere la scadenza del 28 febbraio per la riduzione contributiva

 

riduzione 35% sui contributi INPS per l’anno 2017 ai contribuenti forfettari iscritti alla Gestione Artigiani e Commercianti, scadenza del prossimo 28 febbraio

Diario quotidiano del 21 febbraio 2017: in arrivo un taglio drastico agli sconti fiscali? Si tratta di ipotesi della manovra correttiva

 

1) Le dichiarazioni del terzo recepite dall’avviso di accertamento hanno valore meramente indiziario
2) Detassazione premi di risultato per le PMI
3) Professioni: il collaboratore di studio non rilascia quietanze
4) Governo: in arrivo un taglio drastico ai bonus fiscali?
5) Riforma della pubblica amministrazione e delle società partecipate
6) La norma che ha tolto l’obbligo di deposito della copia dell’appello presso la Commissione tributaria provinciale non vale per il passato
7) In presenza di debiti erariali non serve donare ai propri familiari. Ma non solo si rischia il penale
8) Niente controlli sugli smartphone dei dipendenti
9) Termini di rettifica dichiarazione fiscale a proprio favore: circolare di Assonime
10) Obbligo dell’utilizzo del ticket per le domande di integrazione salariale straordinaria

Omessa presentazione della dichiarazione IVA a credito IVA: il Fisco può contestare….

 

gli uffici dell’Agenzia delle entrate insistono e continuano a disconoscere il credito Iva vantato dai contribuenti nell’ipotesi di omessa presentazione della dichiarazione annuale Iva

Dichiarazione sostitutiva di atto notorio non efficace nel giudizio tributario

 

valutiamo la natura probatoria dell’atto notorio o della dichiarazione sostitutiva dell’atto notorio nel processo tributario

Novità 2017 in materia di depositi IVA

 
 

nel 2017 sono arrivate novità legislative in tema di depositi IVA, nell’articolo approfondiamo: il funzionamento, le operazioni agevolate e le interconnessioni col reverse charge

Circolare di studio: scadenza Certificazioni Uniche

 

dato che si avvicina anche la scadenza delle Certificazioni Uniche (7 marzo) proponiamo una circolare per i clienti dello Studio, per sollecitare la consegna dei documenti necessari per la corretta gestione dell’adempimento

Contabilità semplificata per cassa e tenuta dei soli registri IVA

 

la contabilità semplificata per cassa genera dubbi sugli effetti della scelta del momento di registrazione delle fatture: bisogna capire quali effetti pratici può avere l’utilizzo dei soli registri IVA

La mediazione tributaria è costituzionalmente legittima

 

la Corte Costituzionale ha decretato la legittimità del procedimento di mediazione tributaria: analizziamo nel dettaglio le motivazioni dei giudici della Consulta. Sono tanti però i professionisti del settore del contenzioso che lamentano le inefficenze della medizione tributaria

Diario quotidiano del 20 febbraio 2017: il ritorno del modello INTRA; le novità dal Milleproroghe

 

1) Modelli INTRA-2: da presentare comunque per fini statistici
2) Dichiarazione integrativa “a favore” anche oltre l’anno: norma irretroattiva
3) Quale aliquota IVA applicare sugli atti di compravendita di musical
4) Sugli accertamenti tramite i conti bancari dei contribuenti, il Fisco non deve provare le proprie “accuse”
5) La notifica via pec è al momento valida solo in alcune regioni
6) La mancata istanza di interpello “disapplicativo” non preclude il ricorso giurisdizionale
7) Interruzione dei servizi “Banca Dati Ipotecaria e Catastale”
8) Ecco le scadenze Iva del 2017 per i commercialisti
9) Decreto Terremoto 2017: definizione agevolata fino al 2018
10) Alcune novità in materia di lavoro contenute nel Milleproroghe

La riclassificazione in bilancio delle spese di ricerca e sviluppo e pubblicità

 

una delle principali novità del bilancio d’esercizio è che le spese di ricerca & sviluppo e quelle di pubblicità sono da eliminare dalla sezione Attivo di Stato Patrimoniale: questa operazione genera forti difficoltà a gestire le spese ancora presenti e può presentare effetti rilevanti sul bilancio al 31/12/2016

Rimborse delle ritenute: chi potrà chiedere il rimborso, il sostituto o il sostituito?

 

In caso di richiesta di rimborso di una ritenuta già versata a chi spetta l’azione processuale? (C.T.R. di Roma)

La rottamazione dei ruoli per i contribuenti che hanno piani di rateazione in corso

 

si avvicina la scadenza per la rottamazione dei ruoli, delle cartelle esattoriali, esaminiamo alcune questioni, in particolare per chi ha già una rateazione in corso

Credito d’imposta per spese di vigilanza e videosorveglianza: al via le pratiche

 

a partire da lunedì 20 febbraio e fino al 20 marzo 2017 i contribuenti che hanno sostenuto spese per sistemi di videosorveglianza digitale, sistemi di allarme e di vigilanza potranno inviare le domande per accedere allo specifico credito d’imposta introdotto dalla Legge di Stabilità 2016

Il Commercialista Gastronomico tenta un risotto col merluzzo

 

per questo weekend di Febbraio il Commercialista Gastronomico propone un risotto che profuma di mare

Il contratto di stock lending si scontra col Fisco

 
 

il contratto di Stock Lending è costituito da un prestito di titoli contro pagamento di una commissione e contestuale costituzione da parte del mutuatario di una garanzia (rappresentata da denaro o da altri titoli di valore complessivamente superiore a quello dei titoli ricevuti in prestito), chiamata Collaterale, a favore del mutuante, a garanzia dell’obbligo di restituzione dei titoli ricevuti…

Diario quotidiano del 17 febbraio 2017: i Commercialisti revocano lo sciopero

 

1) L’App ‘’Bilancio Aperto’’ sulla contabilità dello Stato si arricchisce di “RGS informa”
2) Lavoro: per le comunicazioni obbligatorie dal 28 febbraio in vigore i nuovi standard tecnici
3) Imprese che hanno concluso accordi in sede governativa per l’accesso alla prosecuzione della CIGS
4) Studi di settore: fatte le specifiche tecniche
5) Commercialisti: sciopero saltato ma restano i Modelli Intrastat acquisti
6) Startup e PMI innovative: ecco i controlli fatti in sede d’iscrizione
7) Proroga del meccanismo dello “split payment anche a soggetti a cui sono esclusi
8) CNDCEC: Il nuovo presidente Miani è già “al lavoro”
9) Milleproroghe: ok Senato a fiducia con 153 sì
10) Nel processo tributario l’atto notorio non serve

Spesometro e fatturazione elettronica fra privati: esistono differenze? Cosa conviene ai contribuenti?

 

nel 2017 si propone in modo assai invasivo il problema dello spesometro trimestrale (in attesa delle modifiche promesse col decreto Milleproroghe): cosa conviene a contribuenti e consulenti? E’ meglio la trasmissione elettronica delle fatture o lo spesometro infrannuale?

IRI: Imposta sul Reddito Imprenditoriale

 

dedichiamo pratiche 13 slides alla seconda grande novità del 2017: l’IRI (acronimo di imposta sul reddito imprenditoriale) per riassumere i punti principali del regime fiscale di flat tax al 24% sostituivo dell’IRPEF sui redditi d’impresa

I contribuenti forfettari devono presentare la dichiarazione IVA?

 

la scadenza della dichiarazione IVA a fine mese sta creando una serie di dubbi, analizziamo oggi una problematica molto sentita: i contribuenti forfettari devono presentare la dichiarazione IVA se effettuano operazioni intracomunitarie?

Diario quotidiano del 16 febbraio 2017: il cambio di residenza rende nulla la cartella esattoriale notificata al vecchio indirizzo

 

1) Piattaforma Sister: ampliati i servizi offerti dalle Entrate

2) ENASARCO: ecco minimali e massimali 2017

3) Il cambio di residenza rende nulla la cartella esattoriale notificata al vecchio indirizzo

4) Spese per la sicurezza: dal prossimo 20 febbraio partono le richieste per il bonus fiscale

5) F24: istituita la causale contributo “EBLE”

6) L’Ade approva le specifiche tecniche dei vari Modelli Redditi 2017

7) Depositi bilanci nel Registro delle Imprese chiusi al 31 dicembre 2016

8) Stabile organizzazione: attività preparatorie e ausiliarie

9) Nuovo spesometro incassa il sì alla riduzione degli invii per il 2017

10) Processo tributario telematico: dal 15 febbraio 2017 nelle regioni di Basilicata, Campania e Puglia

11) Tavolo sull’antiriciclaggio: Commercialisti, incontro proficuo con il MEF

Contabilità semplificata per cassa: il rebus per le spese di manutenzione, riparazione, ammodernamento

 

nelle contabilità semplificate le spese relative a manutenzioni e riparazioni sono ora deducibili con il criterio di cassa, tuttavia per le manutenzioni rimane in essere il limite di deducibilità del 5% sul valore complessivo dei beni ammortizzabili. Proponiamo alcune soluzioni pratiche alla contabilizzazione di tali fatture

Il perverso incrocio fra indagini finanziarie e società a base proprietaria familiare

 

nelle società a ristretta base familiare i contribuenti devono dimostrare l’estraneità dei movimenti bancari dei conti personali dei soci rispetto alle attività della società

Com’è cambiata la Cassa Integrazione Ordinaria: i dubbi e gli aggravi amministrativi

 

la Cassa Integrazione ordinaria è tuttora lo strumento di previdenza sociale più usato in Italia; analizziamo le novità del 2017 dopo l’avvenuta riforma delle integrazioni salariali

La rottamazione delle cartelle e il processo tributario: si rischiano gravi conseguenze processuali – vademecum pratico

 

la rottamazione delle cartelle (come abbiamo più volte segnalato) sembra una procedura zoppicante e mal collegata col resto del sistema normativo italiano: in questo articolo evidenziamo i rischi processuali a cui si espone il contribuente che ha già iniziato un contenzioso tributario – appare evidente che è necessario e urgente un intervento del legislatore per coprire i buchi della normativa

La riforma (con tutte le possibili riduzioni) del sistema delle sanzioni tributarie

 

pubblichiamo un riassunto del sistema delle sanzioni tributarie, evidenziando i possibili casi di esclusione e riduzione: errore non colpevole sul fatto; le obiettive condizioni di incertezza; pagamento del tributo non eseguito per fatto addebitabile esclusivamente a terzi (ad esempio il consulente infedele); le cause di forza maggiore…

La maggior deduzione per il noleggio di auto di agenti e rappresentanti

 

dal 2017 aumentano i valori da portare in deduzione dal reddito d’impresa per gli agenti e rappresentanti che noleggiano gli autoveicoli di cui si servono per lo svolgimento dell’attività

Guida alla dichiarazione IVA quadro per quadro

 
 

solo per quest’anno la dichiarazione IVA va presentata entro il 28 febbraio: proponiamo una guida in 11 pagine che analizza quadro per quadro tutte le novità della dichiarazione 2017 per l’anno 2016

La formulazione della strategia aziendale: alcune ipotesi da analizzare insieme all’imprenditore

 

l’individuazione della strategia aziendale passa attraverso una serie ben definita di fasi; cerchiamo di illustrare alcune ipotesi che utili in fase, ma ci si ricordi sempre che “The good strategy in unexpected“ (è un grande onore per il Commercialista Telematico presentare gli approfondimenti del fantastico Prof. Alberto Bubbio)

Diario quotidiano del 15 febbraio 2017: la cartella notificata via PEC è nulla?

 

1) Bonus fiscali 2017: ecco la situazione aggiornata
2) Azioni risarcitorie per violazioni antitrust: circolare di Assonime
3) Non occorre autorizzazione per spiare le colf in casa
4) Incentivo occupazione al Sud
5) La notifica della cartella via Pec è nulla?
6) Niente Irap per il professionista che si appoggia presso lo studio associato
7) Si applica l’Iva nella misura del 5% sulla cessione di erbe aromatiche surgelate
8) Credito di imposta per attività di ricerca e sviluppo: risoluzione Entrate
9) Fisco: al via lo spesometro semestrale per il 2017
10) Antiriciclaggio: tavolo di confronto al MEF

Requisiti ed efficacia della consulenza tecnica nel processo tributario

 

la consulenza tecnica d’ufficio nel processo tributario uno strumento processuale ancora poco utilizzato. In questo articolo puntiamo il mouse sui casi in cui è ammissibile e approfondiamo quando ricorrono le valide ragioni per ammetterla

Cessione d’azienda mascherata da cessione di beni? Un caso di riqualificazione dell’operazione

 
 

la cessione di singoli beni e diritti può essere riqualificata dal Fisco in cessione d’azienda (ai fini tributari) quando appare evidente che la denominazione formale data al contratto è sostanzialmente diversa dalla sostanza (cioè dagli effetti) che ne derivano

Circolare di Studio alla clientela: il nuovo spesometro trimestrale e la comunicazione dei dati riepilogativi delle liquidazioni Iva

 

proponiamo un facsimile di circolare da inviare ai clienti dello Studio, per sollecitare la consegna dei documenti contabili in tempi utili per la gestione delle nuove scadenze: spesometro e comunicazione delle liquidazioni IVA

Diario quotidiano del 14 febbraio 2017: niente questionario a sorpresa al contribuente in caso di accertamento

 

1) Quando è valida la notifica della cartella al portiere
2) Revisori Enti locali: fruibile da ieri il corso di formazione on line
3) Agevolazioni industria 4.0 per l’incremento degli investimenti

4) Per l’esenzione dall’IMU sulla prima casa non occorre che la residenza risulti nell’Anagrafe
5) Accertamento fiscale: niente domande a sorpresa al contribuente
6) E’ possibile svalutare il prezzo di un bene aziendale senza avere particolari ripercussioni fiscali
7) Record riscossione per Equitalia
8) Dichiarazione IMU/TASI per enti non commerciali: arriva la nuova versione del modulo di controllo
9) Fondo di garanzia prima casa: già ricevute 14.000 richieste
10) Istanza di adesione con raccomandata: validità della data di spedizione

Il nuovo principio del costo ammortizzato entra in bilancio

 

una delle principali novità del bilancio 2016 che andremo ad approvare a breve è il principio del costo ammortizzato, che deve essere utilizzato per valutare crediti e debiti; in questo articolo proponiamo un primo approccio al nuovo principio di valutazione, illustrato con un esempio pratico

Voluntary Disclosure bis e problematiche antiriciclaggio

 

le novità inserite nella procedura di voluntary bis, soprattutto la possibilità di sanare eventuali somme detenute all’interno di cassette di sicurezza, può porre grossi problemi antiriciclaggio ai professionisti che seguono la pratica

La rottamazione delle cartelle spiegata in 60 pratiche slides

 

proponiamo le 60 slides (aggiornate per il nostro convegno di Milano del10 febbraio scorso) che riasumono in maniera molto pratica la normativa per procedere alla rottamazione delle cartelle

La riapertura dei termini per l’assegnazione agevolata di beni ai soci

 

anche per il 2017 sono possibili le assegnazioni agevolate di beni ai soci o le estromissioni di beni dalle imprese individuali. In questo articolo proponiamo un ripasso delle regole: il calcolo dell’imposta sostitutiva, le particolarità dell’Iva, la gestione dell’imposta di registro, le possibilità di rateizzazione…

Il principio iuria novit curia nel processo tributario

 

la locuzione latina iuria novit curia esprime un fondamentale principio del diritto processuale moderno in base al quale le parti possono limitarsi ad allegare e provare i fatti costituenti il diritto affermato in giudizio, mentre la legge non deve essere provata al giudice, perché il giudice conosce la legge a prescindere da ogni attività delle parti

Diario quotidiano del 13 febbraio 2017 – la cessione intracomunitaria non è legata al Vies

 

1) Attività finanziarie in Vaticano: codici tributo per pagare l’Ivafe con F24
2) Movimenti bancari sospetti sul conto bancario personale dell’amministratore di una società
3) La cessione intracomunitaria non è legata al Vies
4) Pronta la nuova scheda per la scelta della destinazione del cinque per mille
5) Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici: decreto in G.U.
6) Opzione ancora possibile con mod. 26 per la liquidazione dell’Iva di gruppo
7) Aggiornata la diminuzione del cambio per i residenti a Campione d’Italia
8) Osservatorio partite Iva: online i dati di dicembre 2016 ed il dato complessivo annuale per il 2016
9) Rallentamento sito internet delle Entrate
10) Disponibile il Software Intr@Web per la gestione delle dichiarazioni INTRA – anno 2017
11) MUD 2017: disponibili i tracciati record per la compilazione telematica
12) Revisori enti locali: al via i corsi di formazione a distanza organizzati dal Cndcec

Autoliquidazione INAIL in scadenza giovedì 16 febbraio 2017

 

giovedì prossimo 16 febbraio scade il pagamento dell’autoliquidazione INAIL 2016 – 2017: presentiamo una piccola guida all’adempimento, puntando il mouse sui tanti casi in cui è possibile richiedere la riduzione del premio

La contabilità semplificata per cassa in 30 slides

 

la contabilità semplificata per cassa è una delle novità di maggior impatto uscite dal pacchetto Legge di Bilancio 2017 in quanto stravolge le modalità di rilevazione del reddito per le piccole imprese; si tratta di un provvedimento atteso da tempo perchè dovrebbe rendere meno oneroso il carico tributario in quanto il reddito d’impresa subirà l’imposizione fiscale solo quando monetizzato, abbandonando il vecchio principio di competenza; tuttavia l’applicazione della novità non è così semplice…

Inizio 2017: opzioni, revoche e conferme nei regimi di determinazione di imposta. E’ possibile optare per il regime forfettario?

 

ogni inizio di anno si ripropone per i contribuenti titolari di partita IVA la questione relativa a quale regime di determinazione di imposta poter adottare; nel 2017 la scelta è ancora più complessa in quanto è arrivata la nuova contabilità semplificata: è possibile, se ero in semplificata, passare al forfettario? O, viceversa, restare forfettario o passare alla semplificata?

E’ possibile il comodato oneroso?

 

proviamo a rispondere ad un quesito sorto sul nostro gruppo: è possibile il comodato oneroso? In un contratto di comodato non è escluso l’inserimento di pattuizioni accessorie di carattere economico nel contratto di comodato, tali però da non risultare una controprestazione del comodatario

Agevolazione prima casa in caso di cessione e costruzione su un terreno acquistato

 

è possibile conservare le agevolazioni prima casa dopo la cessione dell’immobile acquistato con le agevolazioni e l’acquisto di un terreno edificabile dove costruire la propria prima casa?

E’ possibile rinunciare all’istanza di rottamazione dei ruoli?

 

molti utenti ci chiedono se è possibile rinunciare alla domanda di rottamazione: da una FAQ di Equitalia sembra possibile in un ristretto numero di casi…

Il Commercialista Gastronomico alla riscoperta del vermut

 

il vermut è un prodotto vintage che sta tornando di moda: ma che cosa è, alla fine, un vermut…?

Le dichiarazioni del legale rappresentante valgono come una confessione

 

le dichiarazioni rilasciate dal socio e legale rappresentante dell’Associazione e poi trascritte nel PVC hanno il valore di una confessione… (C.T.R. di Firenze)

Imprese minori soggette alla contabilità per cassa: ecco cosa cambia dopo Telefisco 2017

 
 

proponiamo una guida di otto pagine alla contabilità semplificata per cassa: i casi in cui si continua a seguire il principio di competenza nella determinazione del reddito d’impresa, il dubbio sui servizi ultimati nel 2016 e incassati nel 2017, le assegnazioni di beni ai soci, le rimanenze di lavori in corso su ordinazione, l’IRAP

L’IRI (tassazione al 24% fisso del reddito d’impresa) anche per i soggetti IRPEF – i chiarimenti dopo Telefisco

 
 

in occasione di Telefisco sono arrivati chiarimenti sull’applicazione dell’IRI: le tante innovazioni al TUIR, il nuovo vantaggioso regime delle perdite fiscali, il problema dei prelievi del titolare

Ritenuta non operata dal sostituto: è possibile il ravvedimento? Quali le conseguenze?

 

può capitare che nell’effettuare un pagamento per il quale andrebbe operata la ritenuta, erroneamente venga corrisposta al percipiente l’intera somma, ossia che la ritenuta non venga effettuata: come viene sanzionato tale comportamento (che è diverso dall’omesso versamento della ritenuta operata)? Esistono delle possibilità di ravvedimento operoso? Sono convenienti per chi non ha adempiuto all’obbligo di operare la ritenuta?

Riparte il tax credit per gli alberghi ed il credito d’imposta per gli investimenti al Sud – Diario quotidiano del 10 febbraio 2017

 

1) Alberghi: riavviato il tax credit digitalizzazione
2) Ecco in quali è valido l’avviso di accertamento notificato prima dei fatidici 60 giorni
3) Spesomentro da trimestrale passa a semestrale
4) Approvato il decreto con gli incentivi fiscali per il Sud
5) Iri: come gestire il plafond nel caso di perdite
6) Agenzia delle Entrate e Mef presentano i risultati del 2016
7) Entro quando si notifica la cartella esattoriale in casi particolari: intervento della Cassazione
8) Procedure di erogazione delle prestazioni del fondo per le vittime dell’amianto in favore degli eredi
9) Governo: proroga dell’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità
10) Intervento del Presidente di Assonime al convegno annuale sul fisco

Lo sfogo di un Commercialista contro lo spesometro

 

pubblichiamo lo sfogo di un nostro lettore, che rappresenta evidentemente il disagio di un’intera categoria contro provvedimenti legislativi e relativi adempimenti (in particolare il nuovo spesometro trimestrale) di cui si sottovaluta l’effettivo impatto sugli studi professionali e sul mondo imprenditoriale

Il nuovo modello INTRA 2

 
 

dal prossimo 27 febbraio (scadenza effettiva per le operazioni effettuate a gennaio) scatta la semplificazione relativa al modello INTRA 2, cioè l’abolizione del modello relativo agli acquisti di beni e prestazioni di servizi ricevute dai Paesi UE: proponiamo un best practice di comportamento in attesa di ulteriori necessari chiarimenti

Gli apporti dei soci di SNC sono accertabili?

 

le somme anticipate dai soci di una SNC alla società possono essere considerati indice di evasione fiscale?

Ruolo straordinario per pericolo della riscossione e difesa del contribuente

 

la rottamazione delle cartelle ha reso necessario un ripasso delle diverse casistiche di emissione del ruolo; in questo articolo analizziamo in quali casi è possibile che venga iscritto il ruolo cosiddetto straordinario per tutelare la riscossione e quali sono le opzioni difensive per il contribuente

Serve una magistratura tributaria autonoma e specializzata

 

appare sempre più necessaria una riforma del processo tributario: in particolare è sempre più sentita l’esigenza di una magistratura tributaria professionalizzata e indipendente dal Ministero delle Finanze; vediamo in dettaglio utte le proposte di riforma proposte per arrivare ad un processo equo

Servitù e diritti reali di godimento nel condominio

 

il concetto di servitù e di diritti reali di godimento è un concetto fondamentale per la gestione e l’utilizzo di immobili inseriti in un condominio: in queste otto pagine analizziamo il concetto di servitù condominiale ed i suoi effetti pratici e gli altri principali diritti reali di godimento (uso, usufrutto e abitazione)

La valorizzazione degli immobili che vengono iscritti fra le immobilizzazioni

 

continuiamo a dedicare approfondimenti al bilancio delle società, analizzando i principi di corretta valorizzazione degli immobili che vengono iscritti fra le immobilizzazioni: i casi di acquisti o realizzazione in economia e di permuta o acquisizione a titolo gratuito

Nel nuovo spesometro non entrano le fatture elettroniche, si invece a quelle cumulative – Diario quotidiano del 9 febbraio 2017

 

1) Violazioni sul versamento dell’imposta: niente cumulo giuridico
2) Incarichi dirigenziali di livello non generale – interpello per posti funzione centrali e territoriali: precisazioni INPS
3) Cartella esattoriale con errori: Equitalia paga le spese processuali
4) Scontrini, ricevute fiscali e fatture elettroniche fuori dal nuovo “spesometro”
5) Estensione dello split payment fino al 2020
6) Software Albo Unico commercialisti: invito all’utilizzo per gli Ordini
7) Retribuzioni convenzionali 2017 per i lavoratori all’estero
8) Istruzioni per l’erogazione del contributo garantito in caso di inidoneità alla donazione
9) Ricongiunzione dei periodi assicurativi ai fini previdenziali per i liberi professionisti
10) Niente forme di pubblicità comparativa tra negozi con diverse caratteristiche

Diario quotidiano dell’8 febbraio 2017: ecco la circolare per la fattura elettronica tra privati

 

1) Impresa di ristorazione, se controllata con tovagliometro ha poche chance di evadere
2) Bonus prima casa: requisito della “utilizzabilità” degli ambienti
3) Condotta antieconomica: prova in salita per il Fisco
4) Violazioni sui crediti Iva: quando non è illecito penale
5) Applicazione delle detrazioni per carichi di famiglia per i pensionati residenti all’estero
6) Trasmissione dei dati di tutte le fatture: primi chiarimenti delle Entrate
7) Credito d’imposta per calamità: definite le modalità di fruizione
8) Voluntary disclosure bis: pronto il software di compilazione
9) Il trattamento degli emolumenti spettanti agli amministratori: nota operativa della Fondazione di ragioneria
10) MIUR/CNDCEC: tirocinio contestuale agli studi, conteggio crediti formativi attribuiti all’esame di laurea

La nuova nozione di edificio e l’effetto sul reverse charge: “fabbricato” ed “edificio” non sono la stessa cosa

 

le novità della fiscalità europea rischiano di creare un terremoto sull’applicazione del reverse charge in tema di operazioni immobiliari…

Mancata risposta al questionario: cosa si rischia?

 

in caso di mancata risposta al questionario del Fisco, nel successivo eventuale contenzioso l’inutilizzabilità della documentazione è condizionata all’avvertimento delle conseguenze che ne derivano

Legge di Bilancio 2017: abolizione IRPEF per imprenditori agricoli professionali e coltivatori diretti

 

con la legge di Bilancio 2017 sono previste novità nel settore dell’agricotura con l’abolizione dell’IRPEF per imprenditori agricoli professionali e coltivatori diretti e con una disposizione che ne prevede l’esonero contributivo

Associazioni Sportive Dilettantistiche: la disciplina tributaria dei compensi corrisposti a terzi

 

proponiamo un approfondimento su un argomento che interessa sempre: la gestione tributaria dei compensi corrisposti dalle Associazioni Sportive Dilettantistiche ad atleti e collaboratori tecnico-ammistrativi; analizziamo le norme specifiche del TUIR per questa particolare categoria di redditi IRPEF in un approfondimento di 11 pagine, arricchito di schemi e tabelle

Regole e modalità di certificazione dei dividendi erogati nel corso del 2016, un pratico vademecum

 
 

febbraio è mese di certificazioni, adempimento sempre indigesto negli studi professionali; oggi appronfondiamo con una pratica guida di 36 pagine un particolare tipo di certificazione, quella relativa ai dividendendi erogati nel 2016: le norme che regolano l’adempimento, la compilazione del modulo, i casi pratici. L’articolo è ricco di tabelle e schemi riassuntivi ed esempi di compilazione del modello CU relativo ai dividendi

Omessa dichiarazione IVA a credito: possibili soluzioni e la scelta per il contenzioso

 

l’Agenzia delle entrate continua a disconoscere il credito IVA vantato dai contribuenti nell’ipotesi di omessa presentazione della dichiarazione annuale Iva ma tale interpretazione non è condivisibile e si pone in evidente contrasto con le disposizioni comunitarie: l’opzione per il contenzioso contro la pretesa del Fisco

Rottamazione dei ruoli e procedure concorsuali: il punto della situazione

 

la rottamazione delle cartelle può essere un toccasana per le procedure concorsuali minori, tuttavia l’impatto può essere pesante perchè l’adesione può comportare molte problematiche giuridiche non ancora analizzate

Dichiarazione integrativa a favore tra legge di interpretazione autentica e principio del favor rei

 

come funziona la dichiarazione integrativa a favore del contribuente dopo le novità del pacchetto Legge di bilancio 2017: la gestione degli eventuali crediti del contribuente derivanti dall’integrativa; gli svluppi processuali in caso di contenzioso…

Diario quotidiano del 7 febbraio 2017 – Voluntary Disclosure bis: da oggi parte l’invio delle istanze

 

1) Voluntary disclosure bis: da oggi parte l’invio delle istanze
2) Organismi ADR: Prorogato il termine dell’iscrizione provvisoria all’elenco
3) Commercialisti: notizie di procedimenti penali a mezzo stampa comportano l’apertura del procedimento disciplinare
4) Spostamento del termine di conservazione digitale IVA
5) Notifica dell’avviso di accertamento: l’Agenzia deve provare l’avvenuta consegna dell’atto
6) Portale vendite pubbliche: accesso per 150 commercialisti
7) Scambio di informazioni tra Agenzia Entrate e Federazione Italiana Pallacanestro
8) Ecco come regolarizzare le violazioni sul plafond Iva
9) Fondo di solidarietà per il sostegno del reddito: come accedere alle prestazioni
10) I dirigenti dell’INPS possono rilasciare le procure speciali alle liti agli avvocati del ruolo professionale

Le nuove semplificate si semplificano ancora di più

 

nelle nuove contabilità semplificate non si applicherà il criterio di cassa per le spese di leasing e per le spese relative al personale dipendente: la registrazione dei costi del personale potrebbe avvenire in modo ultrasemplificato – vediamo come

Autoliquidazione del premio INAIL 2016/2017 e trasmissione telematica dichiarazione delle retribuzioni

 

proponiamo una scheda pratica per gestire tutti gli adempimenti connessi all’autoliquidazione INAIL, uno degli adempimenti del mese di febbraio

Diario quotidiano del 6 febbraio 2017: la gestione del credito IVA 2016 rimborso o compensazione?

 

1) Credito Iva 2016: rimborso o compensazione?
2) Spese scolastiche: nuovi limiti per la detrazione fiscale
3) Quando l’adesione la sentenza di primo grado è una “motivazione”
4) Ok ai prestiti infruttiferi tra società collegate
5) Il richiamo al procedimento penale non raddoppia i termini di decadenza
6) Esonero contributivo totale per l’assunzione di studenti
7) Telefisco 2017: i chiarimenti cui seguirà la circolare Ade
8) Dogane: in arrivo semplificazioni sulle operazioni di transito
9) MISE: nuove regole per i Call center
10) INAIL: Linee di coordinamento e di programmazione dell’attività di vigilanza

Il principio di cassa: aggiornamenti sulla tenuta delle contabilità semplificate dal 2017

 
 

abbiamo aggiornato le utilissime e pratiche slides del dott. Filippo Mangiapane dopo i chiarimenti offerti dall’Agenzia delle entrate durante Telefisco: la contabilità dovrà seguire il regime di cassa, ma alcuni costi saranno deducibili per competenza…

La responsabilità tributaria del socio accomandatario in caso di estinzione della società

 

cosa accade se al socio accomandatario di una S.a.s. cessata viene notificata una cartella per debiti riguardanti la società? Quali sono le (eventuali) responsabilità del socio della società cessata? Analizziamo la disciplina civilistica dello scioglimento della S.a.s. e della responsabilità dei soci per i debiti, anche tributari

IVA: come valutare la territorialità dell’atto notarile che ha come parte un soggetto non residente

 

prestazioni professionali nei confronti di società non residenti per immobili ubicati in Italia, ad esempio una società francese che deve vendere un immobile ubicato in Italia

Se non è ricostruito il reddito in maniera veritiera, l’accertamento induttivo su fatture incomplete si può annullare

 

l’incompletezza delle fatture non porta automaticamente alla legittimità dell’accertamento induttivo

Sulle sponsorizzazioni antieconomiche: quando ha ragione il contribuente

 

spesso il Fisco contesta l’antieconomicità delle sponsorizzazioni erogate alle associazioni sportive ma a volte tale contestazione è semplicistica e apodittica; segnaliamo una utilissima recente sentenza della CTR di Bologna che analizza il problema e che risolve il caso a favore del contribuente (a cura Maria Teresa Piccinnu)

La proroga dei bonus edili nella Legge di bilancio 2017

 

la Legge di bilancio ha prorogato per il 2017 le principali agevolazioni per gli interventi edilizi, seppur con le solite limature e modifiche: il bonus ristrutturazione, le agevolazioni sul risparmio energetico, le regole particolari per il bonus maturato dai condomini, il bonus antisismico, ecco un ottimo riepilogo delle varie opportunità

I primi chiarimenti sullo spesometro trimestrale

 

ieri l’Agenzia ha iniziato a chiarire alcuni aspetti pratici dello spesometro trimestrale: gli esoneri sono minimi e sembrano destinati solo a imprenditori agricoli in regime d’esenzione, contribuenti minimi e forfettari; l’adempimento appare estremamente gravoso per gli studi professionali

Il Commercialista Gastronomico celebra l’inizio del 6 Nazioni con gli involtini alla rugbista

 

il primo sabato di Febbraio inizia come da tradizione il torneo delle 6 Nazioni (rugby): il Commercialista Gastronomico ha inventato gli involtini ‘alla rugbista’

Il vecchio accertamento sintetico non necessitava di contraddittorio – il caso sembra chiuso

 

è ancora in essere del contenzioso sul vecchio accertamento sintetico: ricordiamo che per tale tipo di accertamento il contraddittorio non era obbligatorio – parola di Cassazione

Contabilità semplificate: regime per cassa o per competenza? O regime promiscuo?

 

dopo Telefisco è (forse) aumentata la confusione, secondo l’Agenzia si tratta di un regime “improntato alla cassa” quindi alcuni costi continuano a seguire il regime di competenza; continuate a seguirci perchè nei prossimi giorni spiegheremo nel dettaglio tutte le nuove interpretazioni del Fisco

L’odissea della deducibilità fiscale dei compensi agli amministratori qualora giudicati eccessivi

 

la deducibilità dei compensi agli amministratori societari dal reddito d’impresa può generare contenziosi con il Fisco: in questo articolo analizziamo la recente sentenza di Cassazione (sia pro contribuente che pro fisco) e proviamo ad estrapolare i corretti principi di comportamento da seguire per rendere il compenso deducibile evitando contestazioni

Il pagamento del bollo auto per il veicolo in leasing

 

chi deve versare il bollo auto in caso di veicolo in locazione finanziaria? Esiste un’obbligazione solidale tra locatore e utilizzatore? La recente risposta della C.T.R. di Milano

Faq rottamazione: le sanzioni del decreto Ronchi rientrano nella sanatoria?

 

sono tanti i dubbi dei nostri lettori in tema di rottamazione dei ruoli: le sanzioni irrogate da una provincia in forza del decreto Ronchi sono rottamabili?