Tasse e imposte locali (IMU, ICI, TARSU, TIA)

 
presentiamo un caso in cui il contribuente omette di presentare la dichiarazione ICI che era obbligatoria al tempo: l'omissione impedisce al contribuente di contestare la validità della rendita catastale attribuita al bene immobile tassato (C.T.P. di Lecce segnalata dall'avv. Maurizio Villani)

 
proponiamo un riassunto delle ultime interpretazioni giurisprudenziali in tema di imposta sulla pubblicità: il soggetto passivo dell’imposta comunale sulla pubblicità è colui che, a qualsiasi titolo, dispone del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso e, pertanto, è tenuto al pagamento del tributo in via principale - nell'articolo puntiamo il mouse su lacuni casi anomali

 
in caso di contestazione di profili di illegittimità degli atti del Comune che regolano l'applicazione del Tariffa di Igiene Ambientale (meglio conosciuta come TIA) il giudice competente è quello amminstrativo, cioè il TAR (C.T.P. di Lecce segnalata dall'avv. Maurizio Villani)

 
proponiamo un riassunto (in 19 pratiche slides) della normativa introdotta a suo tempo dalla Legge di Stabilità per il 2016 sulla gestione delle rendite catastali dei cosiddetti 'imbullonati': la gestione pratica di tali rendite catastali crea ancora tanti dubbi agli operatori