IRAP

 
 
una guida di 7 pagine alla scadenza del 30 novembre relativa al versamento del secondo acconto d'imposta: la scelta fra metodo storico e metodo previsionale; i codici per compilare il modello F24; i casi particolari di imprenditori agricoli, contribuenti minimi e forfettari

 
in caso di incertezza normativa è il contribuente a dover richiedere la disapplicazione delle sanzioni tributarie: se viene presentata tale istanza i giudici valuteranno caso per caso; lo spunto per la disamina viene da dubbi sorti in merito all'assoggettabilità IRAP di plusvalenze da vendita di giocatori di calcio

 
il professionista che si serve esclusivamente dell’ausilio di una segretaria e di un complesso di beni strumentali che non sono eccedenti il minimo indispensabile per lo sviluppo della propria attività non è soggetto passivo IRAP in quanto non sussiste il presupposto impositivo di autonoma organizzazione

 
siamo agli sgoccioli prima del pagamento di Unico, presentiamo un nuova segnalazione sulla debenza o meno dell'IRAP: il concetto di autonoma organizzazione che fa scattare l'assoggettabilità all'imposta non dipende dai compensi anche elevati incassati dal professionista

 
in periodo di elaborazione di Unico l'IRAP è sempre un tema caldo: in questo articolo analizziamo i casi di soggettività o meno all'IRAP per una serie di contribuenti che a volte non presentano il requisito della 'autonoma organizzazione': professionisti, agenti di commercio, artisti, studi associati, imprese familiari