HomeAutori >  Vito Dulcamare

Vito Dulcamare

Articoli di approfondimento a cura di Vito Dulcamare

Filtro articoli
Occhiello
Titolo
Testo
Periodo (da/a)
-- 
Riservato P.A.
si no tutti


 
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4 
CONTRIBUTI & AGEVOLAZIONI

Gli sgravi contributivi e la regola del de minimis

spesso, trattando negli incontri professionali, di agevolazioni e della regola de minimis, viene posta la questione se rientrano o meno tra gli aiuti qualificati de minimis anche gli sgravi contributivi triennali Vito Dulcamare, 15 Marzo 2014
ZONE FRANCHE URBANE

Zone Franche urbane e contributi de minimis

la creazione di Zone Franche Urbane può trovare una limitazione nella regola del "de minimis": diventa essenziale accertare se siano o meno qualificabili "de minimis" alcune agevolazioni contributive delle quali l’impresa può aver già fruito Vito Dulcamare, 1 Marzo 2014
AFFITTI E LOCAZIONI

Canoni di locazione abitativa: non sanzionabile il pagamento in contanti

la recente interpretazione ministeriale ha chiarito che i canoni di locazione inferiori a 1.000 euro possono essere pagati in contanti (Vito Dulcamare e Massimiliano De Bonis) Vito Dulcamare, 17 Febbraio 2014
ZONE FRANCHE URBANE

Le Zone Franche Urbane fanno i conti con le regole dei contributi de minimis

sono in corso di esecuzione alcuni bandi per l’ammissione alle agevolazioni previste per le Zone Franche Urbane: tali agevolazioni, pur essendo teoricamente previste per una durata di 14 anni, devono scontare l’applicazione della regola de minimis Vito Dulcamare, 7 Febbraio 2014
CONTRIBUTI DE MINIMIS

Dall'1 gennaio 2014 sono aumentati i contributi de minimis: ecco le nuove regole

aumenta da 200mila a 500mila, a partire dal 1° gennaio 2014, il limite degli aiuti de minimis dei quali le imprese possono fruire nell’arco di un triennio: le regole per godere di tali benefici Vito Dulcamare, 18 Gennaio 2014
FAQ ANTIRICICLAGGIO

Pagamento del canone di locazione in contanti: quali sono le sanzioni?

in seguito alla recentissima introduzione del divieto di effettuare in contanti i pagamenti relativi ai canoni di locazione abitative, qual'è la sanzione applicabile per chi effettua e riceve tali pagamenti in contanti? Vito Dulcamare  e Massimiliano De Bonis, 15 Gennaio 2014
FINANZIAMENTI SOCI

I controlli del Fisco in tema di finanziamenti soci

la comunicazione dei versamenti e finanziamenti dei soci (in scadenza al 31 gennaio per i dati relativi al 2012) è nata con l'intento di raccogliere dati ai fini di accertamenti sintetici sui titolari di partecipazioni e finanziamenti Vito Dulcamare, 8 Gennaio 2014
FAQ ANTIRICICLAGGIO

L'esibizione del registro cartaceo antiriciclaggio: entro quale termine?

in caso di controllo, quali sono i termini per esibire ai verificatori il registro cartaceo dell'antiriciclaggio? (a cura di Vito Dulcamare e Massimiliano Debonis) Vito Dulcamare, 28 Novembre 2013
REDDITOMETRO

Considerazioni controcorrente: il nuovo redditometro è retroattivo?

vi è la possibilità di effettuare i calcoli per gli accertamenti redditometrici ancora da effettuare sulle annualità 2008-2009 utilizzando i parametri di calcolo del nuovo redditometro? tali parametri potrebbero essere più favorevoli ai contribuenti... Vito Dulcamare, 12 Novembre 2013
FAQ ANTIRICICLAGGIO

Il pagamento in contanti della retribuzione in due volte è possibile?

è possibile effettuare il pagamento per contanti di una retribuzione mensile superiore a 1.000 euro, mediante un acconto ed un saldo singolarmente inferiori al limite? (Vito Dulcamare e Massimiliano Debonis) Vito Dulcamare, 14 Ottobre 2013
FAQ ANTIRICICLAGGIO

FAQ Antiriciclaggio: la differenza fra Comunicazione e Segnalazione

quali sono i rapporti che intercorrono tra la comunicazione della violazione della disciplina dell’uso del contante e la segnalazione di operazione sospetta? In presenza di esclusione dalla segnalazione, sussiste comunque l’obbligo della comunicazione? (a cura di Vito Dulcamare e Massimiliano De Bonis) Vito Dulcamare, 1 Ottobre 2013
FAQ ANTIRICICLAGGIO

Contratti di locazione, comodato e altre tipologie contrattuali e antiriciclaggio

la normativa antiriciclaggio lascia sempre molti dubbi: vediamo quali sono i soggetti in relazione ai quali procedere all’adeguata verifica nel caso di redazione di contratti di locazione e comodato (Vito Dulcamare e Massimiliano Debonis) Massimiliano De Bonis, 9 Settembre 2013
SANZIONI TRIBUTARIE

Avvisi bonari: la sanzione può superare il 400% se si interrompe la rateazione!

il contribuente che non riesce a pagare per intero un avviso bonario rateizzato rischia di pagare una sanzione tributaria spropositata che non tiene conto degli importi già versati dal contribuente Vito Dulcamare, 5 Settembre 2013
STUDI DI SETTORE

COOPERATIVE: l'applicazione degli studi di settore per le società cooperative (soggetti che operano sulla base di principi di mutualità e non di logiche prettamente speculative) ed elementi di difesa in caso di non congruità

le società cooperative, date le agevolazioni e le particolarità nella determinazione del reddito, presentano alcune difficoltà nell'elaborazione degli studi di settore Vito Dulcamare, 16 Agosto 2013
FAQ ANTIRICICLAGGIO

FAQ ANTIRICICLAGGIO ed intermediari, quesito n. 6. I dubbi in merito alle pratiche camerali: sono soggette alla disciplina antiriciclaggio?

la semplice trasmissione telematica al Registro delle imprese delle pratiche alla Camera di Commercio costituisce una prestazione professionale soggetta alla disciplina antiriciclaggio? Vito Dulcamare e Massimiliano Debonis, 30 Luglio 2013
ISTITUTI DEFLATTIVI DEL CONTENZIOSO

La comunicazione del numero delle rate negli istituti deflattivi del contenzioso: se manca si possono perdere i benefici concessi

nel momento in cui si aderisce ad uno dei diversi istituti previsti per la deflazione del contenzioso tributario è essenziale comunicare e definire il numero delle rate con cui si procederà al pagamento per non perdere i benefici concessi in sede di adesione Vito Dulcamare, 25 Luglio 2013
OCCHIO ALL'ERRORE

Occhio all'errore: la rivalsa dei contributi previdenziali nell'impresa familiare e le implicazioni in materia di antiriciclaggio

dedichiamo questa puntata della nostra rubrica "occhio all'errore" alla deducibilità in UNICO dei contributi INPS versati dall'impresa familiare a favore dei collaboratori ed alle connesse problematiche di antiriciclaggio (Massimiliano De Bonis e Vito Dulcamare) Vito Dulcamare, 16 Luglio 2013
SEMPLIFICAZIONI TRIBUTARIE

Luci ed ombre nella prevista semplificazione fiscale: i finanziamenti dei soci alla società e il “nuovo obbligo” di comunicare i finanziamenti fatti a favore delle imprese individuali

nel progetto di semplificazione delle norme tributarie si trova una discrasia evidente: mentre non vanno più comunicati i finanziamenti fatti dai soci alle società, vanno comunicati i finanziamenti e le capitalizzazioni dell'imprenditore individuale alla sua impresa! Vito Dulcamare, 11 Luglio 2013
UNICO 2013

Cooperative di produzione e lavoro: come si applicano l’esenzione e le deduzioni IRAP

la determinazione del reddito per le società cooperative presenta sempre delle particolarità: analisi di come impattano le nuove norme in tema di deducibilità dell'IRAP per le cooperative di produzione e lavoro Vito Dulcamare, 11 Giugno 2013
UNICO 2013

La determinazione del reddito d’impresa dei contribuenti ex minimi e la compilazione di UNICO 2013

il 2012 è stato l'anno in cui tanti contribuenti hanno dovuto abbandonare il regime dei minimi a causa delle restrizioni normative; pubblichiamo un approfondimento di 14 pagine sulla gestione del primo Unico ordinario da parte dei contribuenti ex minimi Vito Dulcamare, 8 Giugno 2013
|< < > >|     Pagine: 1 2 3 4